Ceme (Investindustrial),rileva Ode e rafforza leadership mercato

Gruppo si espande nel settore pompe e valvole industriali

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 01 MAR - Ceme, azienda meccatronica di Trivolzio (Pavia) controllata dal fondo Investindustrial, acquisisce il 100% di Ode, gruppo italo-cinese attivo nella produzione di pompe e valvole solenoidi. L'operazione permetterà a Ceme, leader mondiale nella produzione di pompe e valvole per macchine del caffè, di "espandere ulteriormente la propria presenza commerciale e industriale - spiega il gruppo in una nota -, potendo contare su una capacità produttiva ulteriore di pompe e valvole a solenoide". Ode, fondata nel 1960 a Esino Lario (Lecco), conta oggi su tre stabilimenti industriali, circa 750 dipendenti e un fatturato di oltre 80 milioni di euro. Questa acquisizione "rappresenta un passaggio fondamentale per Ceme", afferma il Ceo Roberto Zecchi, sottolineando che "grazie al supporto strategico e finanziario di Investindustrial" l'azienda ha intrapreso "un percorso di crescita per linee interne ed esterne che ci ha portato a rafforzare e consolidare la nostra leadership nei segmenti e nei mercati in cui operiamo". Per Ceme, fondata nel 1974 e attiva nella produzione di elettropompe a vibrazione ed elettrovalvole, il mercato principale è costituito dalle macchine per il caffè, sia domestiche che professionali. Altri comparti di applicazione sono il settore dello stiro, del condizionamento dell'aria e del water-management. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: