Mise, al via nuovo bando 'macchinari innovativi'

132,5 milioni per pmi del Sud, domande dal 13 aprile 2021

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 30 MAR - Il Ministero dello Sviluppo economico ha pubblicato il decreto che definisce i termini di apertura del secondo sportello del nuovo bando "Macchinari innovativi", a cui pmi, reti di imprese e professionisti potranno presentare le domande per richiedere le agevolazioni. L'obiettivo - si legge in una nota - e' quello di sostenere investimenti innovativi finalizzati alla trasformazione tecnologica e digitale, nonche' la transizione verso l'economia circolare delle attivita' d'impresa presenti nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. La misura e' finanziata con 132,5 milioni di euro, una cifra pari a quella gia' messa a disposizione lo scorso anno dal Ministero con l'apertura del primo sportello del bando. Si tratta di risorse a valere sul Programma operativo nazionale 'Imprese e competitivita' ' 2014-2020 FESR. Le domande potranno essere compilate dalle ore 10 del 13 aprile 2021, mentre l'invio della richiesta potra' avvenire dalle ore 10 del 27 aprile 2021 (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: