Cdp: nasce FuturED, acceleratore per startup ambito edutech

Programma triennale con investimenti complessivi per oltre 3 mln

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 12 LUG - Un programma di accelerazione per startup operative nell'ambito delle tecnologie applicate all'educazione e alla formazione. Si chiama FuturED e nasce da un'iniziativa di Cdp Venture Capital Sgr, tramite il Fondo acceleratori, con una dotazione iniziale di 1,65 milioni di euro e una delibera di ulteriori 1,5 milioni per successivi follow-on post accelerazione. "FuturED - si legge in un comunicato - si rivolge alle startup italiane e internazionali in ambito edutech che sono interessate a sviluppare la propria idea di business in Italia. L'obiettivo del programma, che avrà una durata di tre anni, è di selezionare e accelerare complessivamente 30 startup, 10 ogni anno, che offrono soluzioni digitali, programmi innovativi e tecnologie all'avanguardia per la didattica e in generale per la formazione digitale dedicata a tutte le fasce d'età: dai bambini e gli adolescenti, fino agli adulti nel mondo del lavoro e pensionati, per la formazione continua". L'iniziativa nasce con il supporto operativo di H-Farm, con la partnership del Dipartimento di Management Università Ca' Foscari Venezia, oltre che con il contributo di partner industriali quali Angelini Academy, Cisco, Istituto Europeo di Design e Vodafone Italia. Il programma, spiega Cdp, sarà gestito da H-Farm e si svolgerà all'interno di H-Farm Campus, alle porte della laguna di Venezia. Le startup selezionate saranno coinvolte in un percorso di crescita della durata totale di otto mesi, di cui quattro incentrati sull'accelerazione del business e quattro di supporto alle attività di sviluppo commerciale e fundraising. La call per la selezione delle startup che parteciperanno a FuturED è aperta da oggi fino al 8 Settembre. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: