Gls, al via i lavori del nuovo hub logistico di Padova

Impianto d'avanguardia per automazione e sostenibilità

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 03 MAG - Gls, uno tra i principali player di corriere espresso in Italia, ha dato il via ai lavori per la realizzazione del nuovo hub logistico di Padova, prevedendo un investimento di 2 milioni di euro per rendere l'impianto all'avanguardia dal punto di vista dell'automazione. La struttura, che vedrà la luce a novembre, è stata ideata secondo elevati standard di sostenibilità grazie al contributo di Vgp, azienda paneuropea nel settore Real Estate che realizza e fornisce parchi logistici e semi industriali di alta qualità. Con il nuovo centro, che sorgerà nel VGP Park Padova e beneficerà di una posizione strategica, Gls ha l'obiettivo di "consolidare il proprio ruolo di partner strategico per i clienti e le aziende del Nord-Est - spiega l'azienda in una nota -, supportandole con una nuova struttura all'avanguardia". Nello specifico, il centro logistico sarà dotato di un sorter (sistema di smistamento) di ultima generazione che arriverà a smistare circa 10.000 colli l'ora. Avrà inoltre un impatto ambientale ridotto grazie all'impianto fotovoltaico di cui sono dotati tutti gli edifici del VGP Park e un sorter che funzionerà con soli 30 Kilowatt. "Negli ultimi anni - afferma Klaus Schädle, Group Area Managing Director di Gls - abbiamo investito in modo molto significativo in Italia e riteniamo che Padova, e più in generale il Nord-Est, possano rappresentare un focus strategico per lo sviluppo del nostro business". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: