Industria 4.0:M.Danieli (Conf.),cablatura e cultura digitale

Presidente industriali Udine a Roadshow digitalizzazione edile

Redazione ANSA TRIESTE
(ANSA) - TRIESTE, 25 MAR - "Non esistono comparti produttivi esclusi dalla trasformazione tecnologica e la connessione deve diventare un diritto per tutti: in Friuli Venezia Giulia molto ancora deve essere fatto e dobbiamo puntare sulla cablatura e sulla cultura digitale". Lo ha sottolineato la presidente di Confindustria Udine, Anna Mareschi Danieli, aprendo la tappa udinese del Roadshow "I 100 luoghi di Industria 4.0", promosso da Confindustria nazionale e il Digital Innovation Hub di Udine. L'incontro in live streaming, dedicato alla trasformazione digitale nel comparto edile, si è poi focalizzato sulla Icop Spa, società benefit di Basiliano. "Esiste l'edilizia 4.0 così come esiste l'industria 4.0 - ha aggiunto Mareschi Danieli - e un nuovo modo di pensare il mercato delle costruzioni, come si vede in questa impresa, è già una realtà". Numerosi i relatori all'incontro, moderato da Stefano Miotto, direttore di Confindustria Veneto. Elio Catania, consulente del Ministero Sviluppo Economico, ha riconosciuto che " il Veneto e il Fvg sono stati antesignani nel promuovere la filosofia dell'industria 4.0". Stefano Casaleggi, presidente della cabina di regia del Digital Innovation Hub del Fvg e direttore generale di Area Science Park, ha evidenziato che "analizzare, studiare e condividere esperienze di digitalizzazione già intraprese da aziende leader di mercato è fondamentale per avviare percorsi analoghi nelle Pmi". Fabio Millevoi, direttore Ance Fvg e coordinatore del progetto "Cantiere 4.0 - IP4FVG", si è soffermato sul tema dell'innovazione tecnologica nel comparto edile. Conclusioni a cura di Maurizio Marchesini, vicepresidente di Confindustria per le Filiere e le Medie imprese, il quale ha sottolineato che "i Digital Innovation Hub di provenienza confindustriale hanno fatto bene il loro lavoro e meriterebbero di essere premiati dai programmi di sviluppo europeo". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: