Startup: Habble esce da incubatore Gellify, entra TeamSystem

Startup pisana avanza con piattaforma per taglio costi tlc

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 10 GIU - La startup italiana Habble si fa strada sul mercato con la sua piattaforma che consente alle aziende di ottimizzare i costi di telecomunicazione. Gellify annuncia la exit dal proprio portafoglio della società pisana che viene rilevata da TeamSystem, azienda italiana che sviluppa soluzioni digitali per la gestione del business di imprese e professionisti. L'operazione prevede l'ingresso di Teamsystem con una partecipazione iniziale del 5%, con opzione a salire fino al 60% entro i primi mesi del 2021. Fondata nel 2012 a Pisa, Habble ha sviluppato una piattaforma in cloud che analizza in tempo reale tutte le informazioni provenienti da rete fissa, mobile e dati generando risparmi sulle comunicazioni aziendali. Questo avviene attraverso un unico software e una dashboard integrata, perfezionata durante il percorso di sviluppo all'interno dell'incubatore bolognese Gellify. "L'ingresso di una società innovativa come TeamSystem nel nostro capitale sociale è un riconoscimento particolarmente significativo della bontà della nostra tecnologia", commenta il Ceo e fondatore di Habble, Antonio De Luca, convinto che questo consentirà di "ampliare il bacino di utenza e di migliorare ulteriormente la piattaforma". Per TeamSystem, fondata 40 anni fa a Pesaro, "continua il percorso strategico di crescita sia dal punto di vista organico che per linee esterne", spiega il Ceo Federico Leproux, aggiungendo che l'acquisizione "ci permetterà di rafforzare ulteriormente il nostro posizionamento sul mercato digitale e di creare sinergie ad alto valore aggiunto con le altre realtà del gruppo". "La exit di Habble avvenuta durante l'emergenza sanitaria Covid-19 - osserva il Ceo e founder di Gellify, Fabio Nalucci, dimostra che le piattaforme software-as-a-service (SaaS), e cioè a canoni ricorrenti, avranno un vantaggio in un panorama di investimenti post-pandemia, in virtù dei loro flussi di entrate periodiche e della capacità di ridimensionarsi rapidamente pur mantenendo Ebitda elevati".(ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: