TechMass, cresce la startup 4.0

Entrano l'azienda Auxiell e la piattaforma Gellify

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 28 GEN - Si è concluso l'aumento di capitale per TechMass, startup fondata in Italia nel 2017 dall'ingegnere padovano Andrea Massenz il quale ha ideato una piattaforma digitale per il monitoraggio e l'ottimizzazione della produzione capace di accompagnare le aziende manifatturiere verso una maggiore efficienza e una riduzione degli sprechi. L'operazione, sottoscritta dalla piattaforma di innovazione B2B Gellify e dall'azienda padovana Auxiell, "è funzionale allo sviluppo del team e commerciale e allo studio di nuove soluzioni verticali della piattaforma 'Paul' in ottica lean", spiegano le aziende in una nota. Inoltre "prevede l'ingresso nel programma di 'gellificazione', ossia di un percorso di crescita che coinvolge tutte le aree dell'azienda". Contestualmente, la piattaforma di innovazione H-Farm ha esercitato il proprio diritto di opzione acquisendo il 3% del capitale di TechMass, in forza di un contratto di 'convertible note' sottoscritto con la startup durante il programma di accelerazione Industry 4.0. Sviluppata seguendo le nuove tecnologie (IoT, cloud, Intelligenza Artificiale, mobile Apps), la piattaforma di TechMass "fornisce alle aziende manifatturiere, indipendentemente dalla maturità organizzativa e tecnologica, uno strumento semplice e potente per gestire sfide quali la produttività, la qualità, e la flessibilità". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: