Digitale: Hpe Italia,nuove tecnologie potente motore ripresa

Formazione pmi con Operazione Risorgimento digitale Tim

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 20 APR - "Le moderne tecnologie digitali possono rappresentare un potente motore di sviluppo per il nostro Paese e una chiave per uscire rapidamente dalla crisi causata dalla pandemia". Lo afferma il presidente e a.d. di Hewlett Packard Enterprise Italia, Stefano Venturi, sottolineando che "l'Italia, oggi più che mai, ha bisogno di innovazione". Per fare ciò "è necessario diffondere sempre di più competenza e cultura digitale". Lo scopo è quello di "accelerare l'integrazione delle tecnologie nei processi organizzativi, di apprendimento e di business, in modo da accelerare la competitività di tutto il Paese", aggiunge Venturi, convinto che il recovery fund sia "un'occasione per rendere l'Italia non solo più digitale, ma anche più green, più sostenibile e inclusiva". Le tecnologie su cui far leva - secondo Hpe Italia - vanno dall'intelligenza artificiale al machine learning ed edge computing, dal 5G alla blockchain, passando per cloud, big data analitycs e arrivando all'Industrial IoT. In questo scenario, Hpe Italia lancia un percorso formativo sulla digitalizzazione, rivolto in particolar modo alle pmi, nell'ambito del progetto Operazione Risorgimento Digitale di Tim, cui Hpe Italia trova "naturale" fornire il proprio contributo, in qualità di partner dell'iniziativa, volta a diffondere cultura digitale nel paese. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: