1. ANSA.it
  2. COP26
  3. News
  4. Cop26: esperto, su mercato carbonio ridotte le distanze

Cop26: esperto, su mercato carbonio ridotte le distanze

"Raddoppio aiuti confernato, ma senza dettagli su erogazione"

Redazione ANSA GLASGOW

(ANSA) - GLASGOW, 13 NOV - "Ci sono stati movimenti nella notte su alcuni elementi cruciali. I punti di disaccordo sull'articolo 6 sui mercati del carbonio si sono ridotti: gli Stati Uniti e il Giappone sembra siano riusciti a rendere la cancellazione dei crediti volontaria e non obbligatoria". Lo scrive nella sua newsletter quotidiana sulla Cop26 il giornalista britannico Ed King, esperto di questioni ambientali.
    "I paesi in via di sviluppo sembrano aver garantito il raddoppio della finanza per l'adattamento, sebbene senza i dettagli sull'erogazione che molti stavano aspettando - scrive ancora King -. L'obiettivo di fissare 600 miliardi di finanza climatica per il 2025 è scivolato indietro a un impegno di 100 miliardi all'anno, in piedi dal 2009 e non ancora attuato. Ma ora la bozza esorta i paesi sviluppati ad agire con urgenza".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: