People

Angelina Jolie, ho dovuto mettere in pausa la carriera da regista

Questioni familiari le impediscono di stare via a lungo da casa

 © ANSA
  • Redazione ANSA
  • NEW YORK
  • 22 aprile 2021
  • 20:19

Angelina Jolie ha dovuto mettere in pausa la sua carriera da regista. Lo ha rivelato la stessa attrice in un'intervista a Entertainment Weekly in vista dell'uscita del film 'Those Who Wish Me Dead', nel quale è protagonista. La Jolie ha spiegato che adora essere dietro la macchina da presa, ma al momento alcune circostanze non lo rendono possibile.
    "Adoro dirigere film - ha detto - ma si è verificato un cambiamento nella mia situazione familiare che mi impedirà di farlo per alcuni anni. Devo lavorare meno e stare di più a casa.
    Per questo sono tornata a recitare". La Jolie non è scesa nei dettagli, ma è in corso una battaglia legale con Brad Pitt per il divorzio e la custodia dei loro figli. Il suo ultimo lavoro da regista risale al 2017 con 'Per primo hanno ucciso mio padre', film ambientato in Cambogia al tempo delle stragi dei Khmer rossi. (ANSA).
   

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie