Mondo

Nagorno: inaugurato il centro di monitoraggio russo-turco

Per il rispetto del cessate il fuoco

Redazione Ansa

(ANSA) - MOSCA, 30 GEN - Un centro congiunto di Russia e Turchia per monitorare il rispetto del cessate il fuoco nel Nagorno-Karabakh è stato aperto oggi nella regione di Aghdam, in Azerbaigian. Lo riporta la Tass. Il centro era stato concordato a novembre, dopo settimane di sanguinosi combattimenti tra azeri e armeni nel Nagorno-Karabakh e in alcune zone limitrofe.
    Secondo l'agenzia Interfax, nel centro saranno presenti fino a 60 militari russi e altrettanti turchi. (ANSA).
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it