10 novembre, 19:22Foto
Fotoracconto.

#thankobamain4words, Twitter ringrazia Obama che lascia a Trump

Quattro parole per ringraziare Obama per gli otto anni della sua presidenza. E' l'iniziativa lanciata su Twitter subito dopo l'elezione di Donald Trump come 45/mo presidente degli Stati Uniti. Con l'hashtag 'ThankObamaIn4Words', gli utenti di Twitter hanno elencato i motivi per cui sono grati all'attuale Commander in chief.

I grazie sono per la sua etica, per la sua politica o anche solo per il suo senso dell'umorismo. "Hai creduto in noi", "Mi hai fatto ridere", "Grazie per il tuo interesse" - si legge su alcuni post. Alcuni lo implorano di non lasciare la Casa Bianca includendo anche foto significative di Obama durante il suo mandato, altri ancora dicono che quattro parole non bastano per esprimere la loro gratitudine. "Quattro parole non sono abbastanza per esprimere la quantita' di affetto e rispetto che ho per te, Barack" - si legge. Tanti anche i tweet che lo ringraziano per aver legalizzato le unioni gay. "Ho potuto sposarmi" - scrive un altro utente oppure "Grazie per questo" sotto una foto in cui coppie gay si baciano davanti alla Casa Bianca nei colori dell'arcobaleno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA