19:55

Di Battista: se cade governo mi candido

"Se crisi entro 15/7 chiederei anche deroga a regola 2 mandati"

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 19 GIU - "Se il governo dovesse cadere, da qui al 15 luglio, chiederei di non considerare questa legislatura" nel computo del limite dei due mandati previsto dalle regole M5S. Così Alessandro Di Battista ospita di un programma tv. Se si tornasse al voto, si candiderebbe? "Sì, al 100%", ha risposto a un'altra domanda l'ex deputato e popolare esponente del MoVimento.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:43

Milan ufficializza Giampaolo

Allenatore ha firmato contratto due anni con opzione per terzo

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - MILANO, 19 GIU - Marco Giampaolo è ufficialmente il nuovo allenatore del Milan: ha firmato un contratto di due anni, fino al 30 giugno 2021, con un'opzione di rinnovo per una terza stagione. Come annuncia un comunicato del club, Giampaolo inizierà a lavorare con la squadra a partire dal 9 luglio, giorno del primo allenamento stagionale a Milanello.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:42

Ok Senato a risoluzione Lega-M5s sull'Ue

Maggioranza approva documento dopo informativa del premier Conte

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 19 GIU - L'Aula del Senato ha approvato la risoluzione presentata da Lega e M5s dopo l'informativa del premier Giuseppe Conte sul prossimo Consiglio europeo che si terrà il 20 e 21 giugno. Il documento ha ottenuto 142 sì, 88 no e 15 astenuti. Respinte le altre risoluzioni (FI, FdI, LeU e Pd) presentate dalle opposizioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:41

Juventus, Sarri è arrivato a Torino

Domani la presentazione del neotecnico bianconero

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - CASELLE (TORINO), 19 GIU - Alla Juventus è iniziata ufficialmente l'era di Maurizio Sarri. Poco dopo le 19, il tecnico ex Napoli e Chelsea è atterrato con un volo privato all'aeroporto di Caselle, da dove si sta dirigendo in auto al centro sportivo della Continassa. Nessun tifosi ad attendere il tecnico, che incontrerà domani mattina la stampa. La presentazione ufficiale è in programma alle ore 11 all'Allianz Stadium.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:38

Fico scrive a Conte,ingolfamento decreti

Presidente Camera chiede a premier miglior coordinamento tempi

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 19 GIU - Il presidente della Camera, Roberto Fico, secondo quanto riferiscono fonti della presidenza di Montecitorio, ha inviato questo pomeriggio al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, la lettera preannunciata ieri in sede di conferenza dei capigruppo sulle questioni legate al ricorso alla decretazione d'urgenza da parte del governo.
    Obiettivo, chiedere un migliore coordinamento dei tempi sui decreti, dopo l'ingolfamento che hanno avuto le Camere soprattutto sugli ultimi due decreti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:34

Negato imbarco ad ambulanza con malata

A Napoli, costretta a salire su sedia a rotelle per tornare a Capri

Video  (ANSA)

19:24

Un orso polare e' arrivato in citta'

In Siberia, l'animale emaciato ai bordi della strada spinto dalla fame

Video  (ANSA)

19:20

Uccise carabiniere, convalidato arresto

Contestato l'omicidio volontario, automobilista resta in cella

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - BERGAMO, 19 GIU - Resta in carcere Matteo Colombi Manzi, il cuoco di 34 anni arrestato domenica notte per aver travolto e ucciso a un posto di controllo a Terno d'Isola l'appuntato dei carabinieri Emanuele Anzini, di 41 anni. Oggi il gip Federica Gaudino ha convalidato l'arresto, disponendo la custodia in carcere.
    Colombi Manzi, difeso dall'avvocato Federico Riva, nell'interrogatorio ha raccontato di non aver visto il carabiniere, di essersi accorto solo successivamente di quanto accaduto e di essere rimasto pietrificato una volta tornato indietro. Ha anche ammesso di aver bevuto, prima a un ricevimento durante il lavoro e poi anche dopo aver finito il turno. L'uomo aveva infatti un tasso alcolico pari a 2,97 grammi per litro, cinque volte il limite. Per questo la Procura di Bergamo gli ha contestato l'omicidio volontario con dolo eventuale: dopo l'investimento, si era dato alla fuga, salvo poi tornare al posto di controllo dieci minuti più tardi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:20

Mastercard lancia sfida, contante al 60% entro 2023

All'Innovation Forum le rivoluzioni nel mondo dei pagamenti

Video  (ANSA)

19:10

Voto sul dopo May: Boris allunga ancora

Hunt, Gove e Javid ultimi ostacoli fra Johnson e Downing Street

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - LONDRA, 19 GIU - Boris Johnson allunga ancora nella corsa alla successione a Theresa May come leader Tory e prossimo premier britannico. Nel terzo round delle votazioni preliminari del gruppo parlamentare, destinate a determinare i due candidati che si contenderanno la doppia poltrona nel ballottaggio finale fra gli iscritti dalla prossima settimana, l'ex ministro brexiteer è salito da 126 a 143 voti, seguito da Jeremy Hunt (54), Michael Gove (51) e Sajid Javid (38). Eliminato invece il moderato anti-no deal Rory Stewart, ultimo di giornata a 27.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:08

Nave armi domani non carica i generatori

La comunicazione durante il presidio davanti a S. Giorgio

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - GENOVA, 19 GIU - Non partiranno domani a bordo della 'nave delle armi', la Bahri Jazan, i quattro generatori destinati all'Arabia Saudita. Lo ha comunicato l'autorità portuale di Genova alla delegazione del Calp nel corso di un presidio a cui hanno partecipato diverse decine di persone per protestare contro l' arrivo nel porto di Genova del cargo saudita. "Siamo soddisfatti da questa comunicazione - ha detto un rappresentante del collettivo - ma domani monitoreremo che quanto ci è stato detto venga rispettato. Sappiamo che questo non risolve il problema delle armi anche se per la seconda volta il nostro pezzettino lo abbiamo fatto fermando un carico di armi". Il presidio indetto per domani alle 5 al varco Etiopia potrebbe essere annullato anche se resterà la vigilanza dei portuali affinché venga rispettato quanto comunicato. Al presidio di oggi c'erano tra gli altri partiti di sinistra, Usb, pacifisti, Amnesty International.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

18:47

Maturità: 1 su 3 sceglie L'Illusione

Seguono Montanari e Bartali. Poi Sciascia e Ungaretti

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 19 GIU - La traccia che parte dal brano tratto da "L'illusione della conoscenza", è quella più gettonata dagli studenti per la prima prova scritta dell'Esame di Stato 2019, che si è svolta oggi in tutta Italia. È stata svolta dal 30,8% dei ragazzi. Il 20,1% degli studenti ha invece optato, sempre nell'ambito della Tipologia B, per il brano tratto dal libro "Istruzioni per l'uso del futuro. Il patrimonio culturale e la democrazia che verrà". "Tra sport e storia", la traccia che ruota attorno alla figura di Gino Bartali, è stata scelta dal 13,1% dei maturandi.
    Subito dopo, con l'11% delle scelte, l'analisi del testo di Leonardo Sciascia tratto da "Il giorno della civetta". Mentre Giuseppe Ungaretti, con la poesia "Risvegli" tratta da "L'Allegria, Il Porto sepolto", è stato scelto dall'8,5% dei maturandi. Stessa percentuale per la prima traccia di attualità, dedicata alla figura del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa. L'8% degli studenti ha svolto la traccia dedicata all'eredità del Novecento.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

18:27

Trump rottama limiti emissioni carbone

Saranno i singoli Stati Usa a decidere le proprie regole

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - WASHINGTON, 19 GIU - L'amministrazione Trump rottama i limiti per le emissioni delle centrali elettriche a carbone varati nell'era Obama. Ad annunciarlo l'Epa, l'agenzia federale per la protezione dell'ambiente, secondo cui devono essere i singoli Stati Usa a fissare le proprie regole e i propri standard. Il paradosso - sottolineano molti media - è che la stessa Epa in uno studio ha stimato in circa 1.400 entro il 2030 le morti premature che potrebbero avvenire in seguito all'entrata in vigore di questa norma. Morti causate dalle conseguenze delle emissioni inquinanti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

17:46

Abusi sulle nipoti, condanna a 7 anni

Anche per detenzione di materiale pedopornografico

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 19 GIU - E' stato condannato a sette anni e quattro mesi (oltre a una provvisionale di 70mila euro in favore delle parti civili), un artigiano sessantenne della provincia di Reggio Emilia, accusato di violenza sessuale aggravata nei confronti di due nipoti minorenni, una di queste disabile e di detenzione di materiale pedopornografico. I fatti contestati risalgono a un periodo che va dal 2000 e al 2017. Il gup di Bologna Aldo Resta ha emesso la sentenza dell'abbreviato, aumentando la pena di 4 anni e 7 mesi chiesta dal pm Luca Venturi. L'imputato venne arrestato dopo che i carabinieri reggiani sequestrarono il suo computer dove all'interno furono trovati oltre mezzo milione di file, tra fotografie, fotomontaggi e video, tra cui immagini che ritraevano gli abusi che avrebbe compiuto sulla ragazzina disabile grazie a microcamere che aveva disseminato in casa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

17:42

Procure:Greco,sconcertano logiche romane

Mondo dei corridoi alberghi non appartiene a magistrati del Nord

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - MILANO, 19 GIU - Il procuratore della Repubblica Francesco Greco nel commemorare oggi a Milano Walter Mapelli, il procuratore di Bergamo morto lo scorso aprile, ha fatto anche un accenno alla bufera sul Csm generata dall'inchiesta sull'ex presidente dell'Anm Luca Palamara. E lo ha fatto riferendosi proprio alla nomina di Mapelli a Bergamo dicendo che quel "mondo che vive nei corridoi degli alberghi e nelle retrovie della burocrazia romana e che non ci appartiene e non appartiene ai magistrati del Nord, ci ha lasciato sconcertati".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Successiva