11:54

Coronavirus: Corea Sud, 115 nuovi casi

Totale infezioni sale a 1.261

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - PECHINO, 26 FEB - La Corea del Sud annuncia altri 115 nuovi casi accertati di infezione da coronavirus: in base agli aggiornamenti forniti dalle autorità sanitarie, il totale delle infezioni nel Paese è salito a quota 1.261.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

11:51

Terremoti: scossa magnitudo 5 in Turchia

Nella regione turca di Malatya

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 26 FEB - Una scossa di magnitudo 5 è stata registrata nella regione turca di Malatya. Lo riferisce il sito dell'istituto geofisico americano Usgs.
    Il terremoto si è verificato all'1.03 ora locale (le 00.03 in Italia) con ipocentro a 10 km di profondità. Non si hanno al momento notizie di danni o feriti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

11:50

Coronavirus: Cina, -20,6% vendite auto

19/mo mese di fila di calo, -51,6% veicoli a nuova alimentazione

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - PECHINO, 26 FEB - Le vendite di auto in Cina per il trasporto di passeggeri ha segnato a gennaio un tonfo annuo del 20,6%, a 1,6 milioni di unità, e uno congiunturale del 27,4%, segnando il 19/mo mese di fila di contrazione. Tonfo annuo del 51,6% anche per i veicoli a nuova alimentazione (-51,6%) dopo la stretta agli incentivi. Secondo i dati della China Association of Automobile Manufacturers (Caam), l'impatto dell'epidemia del coronavirus sul mercato dell'auto sarà "pienamente riflesso" nei dati di febbraio, con una flessione ancora più ampia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

11:36

Coronavirus, chiuse catacombe in Italia

"Spazi ristretti e poco aerati", decisione per motivi sanitari

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 26 FEB - La Pontificia Commissione di Archeologia Sacra ha disposto la chiusura provvisoria di tutte le catacombe aperte al pubblico a partire da oggi. Una decisione arrivata "per motivi legati alla contingente situazione di preoccupazione sanitaria, in via preventiva e precauzionale" e a causa della "particolare conformazione e natura delle catacombe, con concentrazione elevata di umidità, limitata aerazione e spazi ristretti". La catacombe aperte al pubblico si trovano a Roma, nel Lazio, in Campania, Sicilia, Toscana e Sardegna.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

11:34

Coronavirus: rimborsi viaggi? Dipende caso a caso

Fiavet, situazione ancora da definire, imprese non lasciate sole

Video  (ANSA)

11:26

Coronavirus, il video informativo della Regione Veneto

Attiva la task force per seguire l'evoluzione del contagio

Video  (ANSA)

11:24

Treno deragliato: riapertura il 2 marzo

Linea ad alta velocità interrotta dal 6 febbraio nel Lodigiano

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - MILANO, 26 FEB - Dovrebbe riprendere il 2 marzo la circolazione sulla linea dell'alta velocità fra Milano e Bologna interrotta dal 6 febbraio quando un Frecciarossa è deragliato a Ospedaletto lodigiano. Questa è la previsione effettuata dai tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, dopo il dissequestro delle diversi componenti dell'infrastruttura da parte delle Autorità.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

11:23

Coronavirus, alle Filippine niente croce sulla fronte nel Mercoledi' delle Ceneri

A fedeli ceneri sparse sul capo per ridurre i contatti

Video  (ANSA)

11:08

Coronavirus: oggi esame decreto

Testo passerà poi al Senato per ok definitivo

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 26 FEB - Al via nell'Aula della Camera l'esame del decreto legge emanato dal governo per fronteggiare l'emergenza coronavirus. Si tratta della prima lettura parlamentare del testo, che sulla base degli accordi raggiunti tra i capigruppo, sarà approvato oggi stesso a Montecitorio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

11:03

Coronavirus: due casi a Legnano

Due ricoverati, un medico e un libero professionista

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - LEGNANO (MILANO), 26 FEB - Due persone sono ricoverate all'ospedale di Legnano (Milano), dopo essere risultate positive al tampone per il Coronavirus, lo confermano fonti ospedalieri. Si tratta di un libero professionista di 62 anni e di un medico di 61, che lavora all'ospedale di Alzano Lombardo (Bergamo). I due, che sono parenti, risiedono a Rescaldina, nel milanese.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

11:01

Spp, in carcere si rinuncia a colloqui

Di Giacomo, non abbiamo mascherine e termometri laser

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - MILANO, 26 FEB - "Ascoltateci e dimostrate un briciolo di buon senso altrimenti vi riterremo tutti responsabili di quanto potrà accedere per il coronavirus nelle carceri". È l'appello che il segretario generale del sindacato di Polizia penitenziaria S.PP. Aldo Di Giacomo, lancia ai Ministri della Salute Roberto Speranza e della Giustizia Alfonso Bonafede, ai Provveditorati Regionali dell'Amministrazione Penitenziaria ed ai prefetti di Torino, Milano, Padova, Bologna e Firenze e ai Presidenti delle Regioni coinvolte. "Sono i detenuti, già da qualche giorno, a dimostrare buonsenso - spiega Di Giacomo - chiedendo, sempre più numerosi, di rinunciare ai colloqui con i familiari che invece si continuano a tenere come se niente fosse accaduto fuori degli istituti penitenziari, gli stessi detenuti chiedono agli agenti di indossare le mascherine per evitare una eventuale trasmissione del virus dell'esterno".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

10:54

Coronavirus: Allarme crescita, 60mila posti a rischio

Patuanelli, in dl sospensione tasse, mutui, bollette a imprese

Video  (ANSA)

10:53

Riunito il tavolo tecnico alla Protezione civile

Presente il Sottosegretario al Ministero per gli affari regionali e le autonomie, Stefano Buffagni

Video  (ANSA)

10:33

Coronavirus: Papa, vicino a malati

Francesco incoraggia pazienti,operatori sanitari,autorità civili

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 26 FEB - "Desidero esprimere nuovamente la mia vicinanza ai malati del Coronavirus e agli operatori sanitari che li curano, come pure alle autorità civili e a tutti coloro che si stanno impegnando per assistere i pazienti e fermare il contagio". Lo ha detto papa Francesco in un appello al termine dell'udienza generale in Piazza San Pietro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

10:32

Azzolina, nessun rischio perdita anno

'Istituti potrebbero allungare chiusura ma non sarà necessario'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 26 FEB - "Posso rassicurare che non c'è nessun rischio che i nostri studenti perdano l'anno". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina facendo riferimento alla normativa che stabilisce che "al ricorrere di situazioni imprevedibili è fatta salva la validità dell'anno scolastico".
    "Le scuole nella loro autonomia scolastica potrebbero anche prevedere di allungare l'anno ma non sarà necessario perché abbiamo attivato una task force per garantire la didattica a distanza", ha aggiunto il ministro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Successiva