Percorso:ANSA > Nuova Europa > Verso la Macroregione Adriatico Ionica > Cardiochirurgia pediatrica, progetto in Piano azione Mrai

Cardiochirurgia pediatrica, progetto in Piano azione Mrai

Marche centro di riferimento in area adriatico ionica

01 febbraio, 17:48

(ANSA) - ANCONA - Ancona e le Marche centro di riferimento d'eccellenza per l'area adriatico ionica nel campo della cardiologia e cardiochirurgia pediatrica. E' quanto si propone il progetto, presentato ad Ancona in un convegno internazionale - 'Verso un modello hub & spoke per la cardiologia e cardiochirurgia pediatrica nella Macroregione adriatico ionica' - organizzato dall'Azienda ospedaliera Ospedali Riuniti.

Obiettivo del programma, che sarà inserito nel Piano d'azione della strategia macroregionale su proposta del presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca, la creazione di un network transnazionale per la diagnosi precoce e il trattamento di cardiopatie congenite pediatriche. Il progetto prevede la centralizzazione dei pazienti dell'area adriatico ionica, favorendo un iniziale flusso verso il centro cardochirurgico degli Ospedali Riuniti, da dove sarà esportato un modello di lavoro che possa progressivamente consentire ai partner di raggiungere gli stessi livelli qualitativi del centro marchigiano. "E' fondamentale - ha affermato Spacca - che la strategia macroregionale si concretizzi in progetti di alto livello. Quello sulla cardiologia e cardiochirurgia pediatrica lo è sicuramente ed è per questo che lo porteremo all'attenzione dell'Europa. La Macroregione adriatico ionica non avrebbe senso se non si riempisse di contenuti e progetti che aiutino le comunità a vivere in maniera più integrata in relazione ai bisogni più urgenti. Tra i principali c'è il diritto alla salute". (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati