Percorso:ANSA > Nuova Europa > Altre News > Kosovo: Belgrado, se Thaci viene in Serbia sara' arrestato

Kosovo: Belgrado, se Thaci viene in Serbia sara' arrestato

Ministro esteri (ex leader Uck) e' accusato di crimini di guerra

17 aprile, 11:08
(ANSA) - BELGRADO - Se il vicepremier e ministro degli esteri del Kosovo Hashim Thaci verra' a Belgrado per partecipare nei prossimi giorni a una conferenza verra' arrestato. Lo ha detto il ministro dell'interno serbo Nebojsa Stefanovic, con riferimento a un mandato di cattura che persiste in Serbia nei confronti di Thaci, accusato di crimini commessi quando era uno dei leader dell'Esercito di liberazione del Kosovo (Uck), la guerriglia indipendentista albanese protagonista del conflitto armato con le forze serbe alla fine degli anni novanta. "Se Thaci verra' a Belgrado, la polizia agira' in conformita' alla legge e lo arrestera' portandolo dinanzi ai giudici", ha detto Stefanovic ai giornalisti a margine di un incontro a Belgrado con il commissario Ue agli aiuti umanitari Christos Stylianides.

I responsabili di una ong serba hanno confermato oggi che Thaci ha accettato di partecipare a una conferenza sull'integrazione europea dei Balcani occidentali, da loro organizzata e in programma a Belgrado dal 23 al 25 aprile. Il governo si e' tirato fuori, affermando di non avere nulla a che fare con l'evento, e il ministro degli esteri Ivica Dacic ha detto di ritenete inopportuna la presenza di Thaci a Belgrado.

Thaci, quando nei mesi scorsi ricopriva l'incarico di premier kosovaro, ha incontrato a piu' riprese a Bruxelles i dirigenti serbi nell'ambito del dialogo fra Belgrado e Pristina facilitato dalla Ue, ma non e' mai stato in Serbia. (ANSA)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: