Percorso:ANSA > Nuova Europa > Lettonia > Migranti:Mattarella a Riga,nessun Paese può affrontarlo solo

Migranti:Mattarella a Riga,nessun Paese può affrontarlo solo

Rinvigorire rapporto transatlantico. Incontro con Vejonis

03 luglio, 11:28
(ANSA) - RIGA, 3 LUG - "Abbiamo parlato anche della comune appartenenza all'Ue e all'Alleanza atlantica. A partire dai risultati dell'ultimo Consiglio europeo, abbiamo affrontato il tema delle migrazioni, concordando il fatto che si tratta di un fenomeno di così grande portata che nessun singolo paese può da solo affrontarlo". Lo dice il presidente della Repubblica Sergio Mattarella al termine del colloquio con il presidente lettone Raimonds Vejonis.

Il presidente si è anche soffermato sul rapporto transatlantico sostenendo che "bisogna rilanciarlo mantenendolo saldo e per rinvigorirlo il più possibile. Il vertice Nato sarà occasione per questo adempimento. La collaborazione transatlantica è un punto fondamentale di politica estera e collaborazione internazionale e la partecipazione contrassegna la politica estera italiana". (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: