Mapadore, app conquista 1 mln di euro

Riconosciuta da Gartner fra top al mondo per ottimizzo vendite

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 23 APR - Una storia di innovazione che si sviluppa fra Milano e Londra a supporto della digitalizzazione di grandi aziende internazionali, ma anche di pmi italiane. A scriverla è il Ceo di Mapadore, Fabrizio Bosio, che ha messo a frutto vent'anni di esperienza nell'Ict dando vita nel 2016 a una startup che, grazie ad algoritmi di intelligenza artificiale, aumenta efficacia ed efficienza del processo di vendita. 

Sviluppata presso l'acceleratore milanese Nuvolab, Mapadore ha chiuso un round di investimenti da un milione di euro ed è stata riconosciuta da Gartner, leader globale per la consulenza strategica, ricerca e analisi in ambito It, come una delle migliori applicazioni al mondo in grado di incrementare le vendite grazie all'utilizzo dell'intelligenza artificiale. L'investimento, capitanato da Nuvolab stessa, ha visto un aumento di capitale per 500 mila euro grazie all'ingresso di business angel e un'ulteriore somma equivalente immessa come capitale di debito.

Questo investimento aiuterà Mapadore, ad oggi presente in Italia e nel Regno Unito, ad "espandersi sul mercato internazionale - spiega la società - e ad implementare nuove funzionalità della piattaforma". Il 'Social matching' è una delle caratteristiche di punta del futuro sviluppo della piattaforma. Si tratta di una funzionalità che permette di individuare l'agente che, per interessi e caratteristiche, meglio si abbina al cliente in base ai rispettivi profili social. Questa funzionalità da "Tinder del business" ha generato, per chi l'ha sperimentata, un incremento fino al 27% delle vendite.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA