Abb apre hub all'avanguardia in Cina

E' il più grande sito di produzione e innovazione del gruppo

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 14 NOV - Abb inaugura a Xiamen, in Cina, il più grande sito di innovazione e produzione del gruppo, per un investimento di 300 milioni di dollari che si aggiungono agli oltre 2,4 miliardi investiti dal colosso svizzero in Cina dal 1992. Il nuovo hub di 425.000 metri quadrati ed ecocompatibile, impiega 3.500 persone ed integra tutte le attività di Abb nella città costiera sud-orientale per creare un campus innovativo specializzato in tecnologie avanzate. "Xiamen è il più grande hub e uno dei siti di produzione più avanzati di Abb e dimostra il potenziale di Industry 4.0 nei nostri stabilimenti. È progettato per fornire soluzioni e servizi all'avanguardia per i nostri clienti in Cina e per le imprese attive nell'ambito della belt-and-road initiative cinese", sostiene il Ceo di Abb, Ulrich Spiesshofer. Il sito, che si concentrerà principalmente sulle divisioni electrification products e power grids, ospita uno dei più grandi centri di ricerca e sviluppo del gruppo per i sistemi elettrici di bassa tensione e un laboratorio di prova ad altissima tensione (da 1.200 kV), il più alto livello presente in Cina. Il sito fornisce anche il primo centro di assistenza remota connesso in digitale di Abb del Paese.(ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Leggi anche: