Intesa e Cisco insieme per startup 4.0

Invito ad aziende per investimenti da 200 mila a 5 milioni

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 26 LUG - Intesa Sanpaolo e Cisco lanciano una nuova edizione della call per le startup dedicate all'industria 4.0, nell'ambito del progetto Startup Initiative. L'invito è rivolto a startup in cerca di investimenti che stiano lavorando su progetti legati al tema della fabbrica digitale. In particolare, sono invitate a candidarsi startup che cerchino investimenti compresi fra i 200.000 e i 5 milioni di euro, in grado di presentare per la prima selezione un business plan o un executive summary del progetto. Le candidature sono aperte fino al 10 settembre: dopo la selezione iniziale, le start up ammesse accederanno a due giorni di formazione che si svolgeranno a Torino (7 e 8 ottobre). Il responsabile Startup Initiative del gruppo Intesa Sanpaolo, Andrea Contri, afferma: "La collaborazione con Cisco sull'Industry 4.0, tema centrale per il rinnovamento del nostro Paese, rappresenta un esempio ideale della nostra strategia di Open Innovation: da anni lavoriamo con startup e grandi aziende per creare occasioni di business e crescita reciproca". Il responsabile per l'innovazione, le architetture e la digital trasformation di Cisco Italia, Enrico Mercadante, evidenzia che con la "digitalizzazione abbiamo l'opportunità di rinnovare la nostra forza come paese manifatturiero per essere fra i leader anche nel nuovo mondo dell'Industria 4.0". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA