Digital Magics spinge sul fintech

Investimento fino a 150 mila euro per le migliori startup

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 04 NOV - Digital Magics lancia un nuovo programma di accelerazione rivolto alle startup italiane del fintech e insurtech, allargando l'orizzonte alla sicurezza informatica e alla blockchain. L'investimento finale previsto, per le migliori realtà, potrà raggiungere i 150 mila euro. Giunto alla terza edizione, il programma "Magic Wand Fintech, Insurtech, Blockchain e Cybersecurity" punta a creare un centro di eccellenza internazionale dedicato a questi temi, creando una forte alleanza di sistema con i più importanti operatori del mercato, anche alla luce dell'evoluzione che sta vivendo la finanza digitale. "Il 2018 è stato un anno record per gli investimenti nel fintech con una crescita pari al 120%, da 18 a 40 miliardi, da parte del venture capital, e l'Insurtech comincia a dimostrare grande effervescenza", afferma il Chief innovation marketing e communication officer di Digital Magics, Layla Pavone, citando i dati a livello mondiale di Cb Insights. "Gli italiani non son da meno - sottolinea - e nel 2018 hanno riscosso l'interesse degli investitori: secondo i dati disponibili in rete e rielaborati, sono stati raccolti complessivamente circa 198,65 milioni di euro, importo quattro volte superiore rispetto al 2017". Magic Wand consentirà alle startup selezionate di beneficiare della partecipazione di importanti mentor e advisor del mondo finanziario e corporate per lo sviluppo del progetto e per i finalisti la possibilità di accedere a investimenti da parte di Digital Magics.(ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche:

05 nov. 2019 16:29