Ebano punta su formazione digitale

Insieme a investimenti pilastri per crescita

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 05 APR - "Mai come in questa epoca, in questo preciso momento ancor più per il nostro Paese, è fondamentale per le aziende puntare sullo sviluppo delle competenze e sulla formazione continua, attraverso il digitale e l'utilizzo di strumenti come la realtà aumentata. Anche perché, nella società odierna, le competenze vanno continuamente aggiornate e rafforzate, altrimenti in breve sono soggette ad obsolescenza e, di conseguenza, alla fuoriuscita dal mondo del lavoro e, ancor più, da questa società iper-competitiva". E' quanto sostiene il vicepresidente di Confindustria e presidente della Piccola Industria di Confindustria, Carlo Robiglio, fondatore del gruppo Ebano, leader di mercato in Italia nei corsi professionali, attraverso la formazione a distanza ed e-learning. "La formazione continua, insieme agli investimenti in ricerca e innovazione, rappresentano i pilastri strategici per la nostra crescita", spiega Robiglio, ricordando che i ricavi del gruppo si aggirano intorno ai 18 milioni di euro e sono cresciuti del 250% in sei anni, grazie a un piano di crescita, per linee interne ed esterne, che ha visto investimenti pari a oltre 500 mila euro 2018. Cifra che sarà confermata anche nel piano 2019. La holding novarese controlla otto società, tra cui Cef Publishing-Centro Europeo di Formazione, che eroga corsi professionali attraverso modalità Fad (formazione a distanza) ed e-learning in ambiti come il socio assistenziale, l'animal care, il food, l'estetica e il benessere. Il gruppo Ebano, attraverso Cef Publishing, fa parte del progetto Elite di Borsa Italiana dedicato alle aziende con un elevato potenziale di crescita.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: