Pagamenti 4.0 sempre più evoluti

Lettori di carte senza Pos anche per cifre più piccole

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 19 GEN - Dai grandi negozi ai banchi del mercato, continua la rivoluzione nel mondo dei pagamenti digitali. La società di mobile payment SumUp lancia dei lettori di carte (SumUp Air e SumUp 3g) che permettono all'esercente di accettare ovunque pagamenti digitali, anche per le cifre più piccole, senza bisogno dell'installazione di Pos e senza contratti e canoni fissi. "I terminali sono compatibili con tutte le carte di credito e debito, Apple Pay e Google Pay - spiega una nota - e sono pensati per attività commerciali di ogni dimensione, con una convenienza di utilizzo per esercenti e clienti". Dal punto di vista tecnologico, "a differenza dei terminali tradizionali, che richiedono un lungo processo di installazione e gestione", SumUp Air si collega tramite bluetooth a smartphone o tablet con connessione 3G, mentre SumUp 3G si connette automaticamente alla rete 3G tramite la scheda Sim integrata, senza costo dati o bisogno di Wi-Fi e smartphone. "Introducendo l'accettazione delle carte di credito e debito e proponendo ai clienti una soluzione cashless, i commercianti che scelgono SumUp vedono un incremento medio delle vendite pari al 60%", spiega Marc-Alexander Christ, co-fondatore di SumUp. "Per questo - conclude Christ - SumUp si rivolge in particolare alle piccole e medie imprese italiane, dal food truck itinerante alla gelateria di quartiere, offrendo una soluzione basata sulla tecnologia mPOS, completamente in linea con le nuove normative italiane e europee ma priva di tutti i problemi - economici e burocratici - legati alla gestione di una postazione Pos tradizionale".(ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche:

21 feb. 2020 15:51