Calenda, riforma CamCom utile a 4.0

Dopo firma decreto che razionalizza il settore

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 9 AGO - "La riforma porterà risparmi importanti, una più razionale riallocazione del personale, maggiori servizi alle imprese e una rimodulazione dell'offerta anche in relazione alle opportunità del piano Industria 4.0". E' il commento del Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda dopo la firma del decreto per la riforma ed il riordino delle Camere di Commercio. Un decreto che, per il Mise, razionalizza e rende più efficiente l'intero settore e che, con gli accorpamenti e la rideterminazione delle circoscrizioni territoriali, porta il numero delle Camere di Commercio da 95 a 60, e ridefinisce il numero delle Aziende speciali, che passano dalle 96 attuali a 58.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA