Grant Thornton, innovare aiuta ambiente

Produzione ed efficienza energetica devono andare insieme

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 7 LUG - Innovare aiuta ad essere sostenibili. "Oggi non ci può essere più nessuna impresa che operi nel proprio business senza tener conto dell'efficienza energetica, che rappresenta un asset importante, non abbastanza valorizzato nei bilanci, che deve permeare la vita di tutti i giorni". Lo sottolinea Stefano Salvadeo, Head of advisory services e managing partner di Bernoni Grant Thornton , studio milanese di consulenza fiscale, legale e advisory, che da otto anni ha lanciato una sfida tra le imprese che si sono distinte nell'innovazione energetica: il Good Energy Award. "Gli incentivi del piano nazionale Industria 4.0, la nuova legge sullo smart working per ridurre gli spostamenti nelle città, i progetti di smart city e l'Accordo di Parigi sul clima indicano che la strada intrapresa è quella giusta" per migliorare l'efficienza energetica in Italia, spiega Salvadeo, aggiungendo che il Paese in questo settore "sta meglio di quanto crediamo. Certo, c'è molto da fare perché per molti anni si è ricercata la produttività senza badare molto all'ambiente e all'efficienza energetica. Ma l'Italia ha il vantaggio di avere tante pmi che stanno innovando nella tecnologia e questo può creare un volano per il nostro sviluppo economico e per l'occupazione".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: