A Vallerano torna la notte delle candele

Il 27 agosto nono appuntamento nel borgo medievale della Tuscia

Redazione ANSA VALLERANO (VITERBO)

VALLERANO (VITERBO) - Maschere e danzatori che accolgono i visitatori, quest'anno nel tema della giungla. E poi tanta musica, dal jazz al brass 'n roll, dall'electro-funk al folk, senza dimenticare la pizzica con 25 gruppi che si alterneranno in contemporanea per l'intera notte tra le stradine del borgo medievale illuminate da oltre 100 mila lumini. Il 27 agosto torna per il nono anno a Vallerano la Notte delle Candele, e il piccolo centro della Tuscia si prepara alla festa anche con nuovi parcheggi e navette per accogliere gli oltre duemila visitatori previsti per un appuntamento ormai diventato un must dell'ultimo sabato di agosto.

    Frutto della collaborazione dell'intera cittadinanza e progetto scaturito dall'Associazione culturale Piccole Serenate Notturne - Notte delle Candele che per gioco iniziò qualche anno fa a sperimentare il binomio della notte rischiarata da piccoli ceri con performance artistiche nelle piazze più caratteristiche del Paese, l'evento - organizzato insieme al Comune di Vallerano - è andato crescendo negli anni, fino ad accogliere turisti da tutta Italia. Ora ha un suo sito (www.nottedellecandele.eu) su cui si possono anche comprare in anticipo i biglietti (costano 5 euro) e punta ad allargarsi ad altri borghi similari. Alla festa è legato un concorso fotografico che quest'anno vedrà premiare sul tema "il colore" le migliori foto scattate nella notte.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: