Percorso:ANSA.it > Un libro al giorno > News
Publisher

Publisher

di Alice Di Stefano

di Mauretta Capuano

L'umorismo è la chiave di 'Publisher', il libro che Alice Di Stefano ha dedicato all'editore Elido Fazi, da tre anni suo marito. Una biografia? Un ritratto del mondo editoriale? Una storia vera? Tutto e il suo contrario. Nell'intento dell'autrice ''un romanzo, una storia d'amore a lieto fine'' di cui anche lei è protagonista, con un Fazi inaspettatamente ''marito perfetto'', o semplicemente il racconto ''della vita di un uomo che si è fatto da sé''.

Quel che è certo è che Alice Di Stefano, che ha insegnato Lettere all'Università, è editor della Fazi dal 2008 ed è figlia del caso editoriale Cesarina Vighy, morta nel 2010, ha avuto coraggio nel fare nomi e cognomi dei protagonisti di Publisher, senza nascondere nessuno dietro a uno pseudonimo e nel rivelare debolezze, ossessioni e particolari della vita privata dei personaggi. Ora teme soltanto ''il gossip che potrebbe scatenare il libro'' in uscita domani. Mentre Elido Fazi non si sofferma su questi dettagli e dice: ''Sono contento se vende, dalle 5 mila copie in su''. ''Al di là dell'aspetto leggero, scanzonato ho voluto inventare un nuovo genere di auto bio fiction umoristica. Mi sono divertita a giocare con i generi letterari e con gli equivoci. Elido mi ha regalato la sua storia e io ci ho fatto un romanzo. Tante cose sono inventate, come quella che noi facciamo scambi di coppia'' racconta all'ANSA la Di Stefano. Ma molte sono vere, come la descrizione dell'incidente di Gore Vidal, nel 2008 al Salone del Libro di Torino, caduto nel corridoio del suo albergo, o l'addio con litigio di Melissa P alla Fazi, fidanzata e promessa sposa del figlio di Elido, Thomas.

'''Il Vangelo secondo Biff' di Christopher Moore e i libri di Carla Signoris che del marito Maurizio Crozza racconta anche quali mutande indossa, sono i miei modelli'' dice la Di Stefano che in casa editrice ha dato vita a 'Le Meraviglie', uno spazio tutto suo in cui sta facendo una battaglia ''per portare la narrativa umoristica dalla serie B alla serie A'' spiega. ''Ho cercato di rendere Elido un personaggio comico e vorrei che si staccasse e prendesse il volo per continuare con una storia completamente inventata. Il taglio umoristico dà uno spessore diverso ai personaggi che diventano macchiette''. Questo il ritratto dell'editore che fa l'autrice del libro: ''Non ascolta, parla a voce alta, è autoritario e decisamente pieno di sé. A parole poi, non è molto espansivo, in privato poco propenso a esternare le emozioni, appare freddo...''.

Alice è partita dallo ''stupore ammirato'' verso il marito ''che parla sempre e solo di se stesso. Prepotente, disinvolto'' per raccontare, in fondo, la storia di un uomo - con un master in economia, direttore della sede italiana della Business International, prima della casa editrice - che si è fatto da sé e non rinnega le sue origini. ''Elido è partito da un paesino delle Marche, è vissuto in una casa senza l'acqua corrente e con il bagno esterno, per conquistare il mondo dell'economia e poi della letteratura'' spiega. In Publisher c'e' anche la storia del precedente matrimonio di Fazi con una donna inglese, madre dei suoi tre figli e ci sono i tanti innumerevoli viaggi in giro per il mondo, a partire dalle Maldive, oltre al ritratto degli amici scrittori e poeti, con un capitolo dedicato a Valentino Zeichen, e dei salotti letterari, dei premi Strega, Campiello e delle fiere editoriali.

''Mi auguro che la gente normale, che quelli che non sanno nulla della Fazi, prendano questo libro come un nuovo genere di commedia'' conclude la Di Stefano.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Casi editoriali

  1. "2666"

    A sei anni dalla morte Roberto Bolano diventa scrittore di culto

  2. "The Father"

    Venduto in quattro Paesi e diritti film

  3. "Il suggeritore"

    182mila copie in 9 mesi per noir di Carrisi

Autori

  • Paulo Coelho

    Fra gli autori piu' conosciuti della letteratura mondiale, e' nato a Rio de Janeiro nel 1947. Le sue opere, pubblicate in piu' di 160 paesi, sono tradotte in settantuno lingue
  • Mark Twain

    E' considerato una fra le maggiori celebrita' americane del suo tempo
  • John Freeman

    Scrittore e critico letterario, ha pubblicato per The New York Times, Los Angeles Times, The Guardian e Wall Street Journal.
  • Elio Lannutti

    Giornalista e presidente dell'Adusbef dal 1987, attualmente e' senatore dell'Italia dei Valori
  • Sveva Casati Modignani

    Questo nome e' lo pseudonimo di Bice Cairati e Nullo Cantaroni, moglie e marito
  • Tiziano Scarpa

    Nato a Venezia nel 1963. Ha scritto, tra l'altro, Occhi sulla graticola, Amore, Venezia e' un pesce
  • Manlio Cancogni

    Nel dopoguerra si e' dedicato al giornalismo ed e' stato inviato speciale dell'Europeo e dell'Espresso
  • Antonio Pennacchi

    Il 'fasciocomunista' ha vinto con 133 voti il Premio Strega 2010 con 'Canale Mussolini'
  • Claudio G.Segre'

    Studioso del fascismo italiano, ha pubblicato anche 'L'Italia in Libia' e un volume di memorie
  • Olivia Lichtenstein

    E' nata e vive a Londra, ha anche lavorato come regista di serie televisive e ha prodotto alcune commedie teatrali
  • Nino Treusch

    Nato a Colonia nel 1966, vive da quattro anni a Miami. Ha trascorso parte dell'infanzia e dell'adolescenza in Italia dove si e' laureato alla Bocconi di Milano
  • Luigi Politano e Luca Ferrara

    Luigi Politano dirige il portale rivista online.com, mentre Luca Ferrara ha illustrato il libro ''Da Arkham Alle Stelle'' e ''Don Peppe Diana. Per amore del mio popolo''
  • Alberto De Martini

    Ha scritto libri sulla pubblicita', gestisce un'enoteca sul web, ha aperto un ristorante di successo e scritto canzoni per Mina.
  • Valentina Pattavina

  • Federica Sciarelli

    Giornalista del Tg3, conduce dal 2004 la popolare trasmissione 'Chi l'ha visto?'