Percorso:ANSA > Scienza&Tecnica > L’eruzione dell’Etna dalla Stazione Spaziale

L’eruzione dell’Etna dalla Stazione Spaziale

L’ha fotografata l’astronauta europeo André Kuipers

06 gennaio, 13:41
L’eruzione dell’Etna fotografata dalla Stazione Spaziale (fonte: ESA/NASA) L’eruzione dell’Etna fotografata dalla Stazione Spaziale (fonte: ESA/NASA)

In una pausa fra un esperimento e l’altro l’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) André Kuipers è riuscito a fotografare l’Etna in eruzione. ‘’Avevo 10 minuti di pausa, cosi’ ho guardato fuori e ho visto l’Etna attivo!’’, scrive l’astronauta olandese su Twitter. L’immagine e’ stata ripresa dalla grande finestra della Stazione Spaziale Internazionale (Iss), la Cupola, rivolta verso la Terra, che permette agli astronauti di osservare sia il pianeta sia le operazioni durante l’aggancio dei veicoli spaziali sia nel corso delle passeggiate spaziali. Giunto sulla Stazione Spaziale il 23 dicembre scorso, Kuipers ha gia’ superato 100.000 followers su Twitter, il social netto dal quale invia immagini e aggiornamenti sulla vita a bordo della stazione orbitale e dove ha pubblicato anche la foto dell’eruzione dell’Etna. La sua missione, chiamata PromISSe, prevede oltre 25 esperimenti per contro dell’Esa e 20 per la Nasa e l’agenzia spaziale giapponese Jaxa, in settori che comprendono biologia, fisica dei fluidi, scienza dei materiali. Molte delle attivita’ condotte da Kuipers sono inoltre dedicate ai giovanissimi.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati