Percorso:ANSA.it > Spettacolo > News

Una folla commossa ai funerali di Vianello

Necrologio in bianco della moglie Sandra sul Corriere della Sera

17 aprile, 22:05
Sandra Mondaini accompagnata dai figli adottivi, Gianmarco e Raymond
Sandra Mondaini accompagnata dai figli adottivi, Gianmarco e Raymond
Una folla commossa ai funerali di Vianello

SEGRATE (MILANO) - "Quella con Sandra è stata una esperienza unica e straordinaria, il loro legame si è consolidato in 50 anni, tanto che è innaturale immaginarli separati": è uno dei passaggi più toccanti dell'omelia funebre per Raimondo Vianello pronunciata da monsignor Carlo Faccendini. Secondo il monsignore il legame tra i due coniugi era basato su "rispetto reciproco, dialogo costante e una generosità che li ha portati anche ad allargare la famiglia".

Monsignor Faccendini ha aperto la sua omelia ricordando le manifestazioni di affetto seguite alla morte di Vianello e chiedendosi da dove venisse questo forte sentimento popolare. "E' come se fosse entrato adagio adagio nelle case di tutti, perderlo è stato per tutti motivo di dispiacere e di amarezza. Perché è stato così amato? Perché ci ha fatto ridere per cinquant'anni e non è stato semplice farlo con generazioni diverse, occorre avere classe, essere professionisti seri di talento e di intelligenza. Raimondo ha fatto ridere e sorridere l'Italia intera con eleganza e garbo, ironia, distacco e misura senza essere mai volgare e sopra le righe".

Diversi passaggi dell'omelia, all'esterno della chiesa, dove migliaia di persone seguono il funerale su un maxi schermo, sono stati punteggiati da calorosi applausi. Tanto calore anche all'interno per Sandra Mondaini, assistita dai due ragazzi filippini adottati da lei e Raimondo, Gianmarco e Raymond, e dal presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, che più volte le si é avvicinato per accarezzarle la testa.

All'arrivo di Sandra Mondaini la gente dietro le transenne le ha urlato 'Forza Sandra, coraggio'. Sandra, vestita di rosso e nero, volto molto sofferente e con un vistoso bendaggio sopra un occhio, ha debolmente salutato con la mano. La vedova Vianello è stata quindi sistemata su una sedia a rotelle dal domestico filippino e portata in chiesa, dove ha ricevuto i saluti degli amici e colleghi come Pippo Baudo, Giancarlo Magalli e Alba Parietti.

Sandra è apparsa molto provata, una benda sull'occhio sinistro, il volto tirato e stravolto nel tentativo di trattenere le lacrime. La gente le ha urlato più volte "coraggio Sandra resisti". Era a piedi nudi e un familiare le ha poi infilato in fretta un paio di pantofole, mentre i domestici le sistemavano uno scialle nero attorno al corpo.

Berlusconi, apparso commosso, è stato accolto da applausi. Appena entrato, si è avvicinato a Sandra Mondaini, che era accanto alla bara di Raimondo. Dopo averla salutata, l'ha accarezzata a lungo e le è rimasto accanto riuscendo anche a strapparle un sorriso. Dopo la fine del funerale si è attardato sul sagrato e poi ha lasciato Segrate, tra gli applausi.

PIPPO BAUDO A SANDRA 'VIVA RAIMONDO'
"Sandra, dì forte: 'Raimondo', ditelo tutti 'Raimondo'", con questo invito, pronunciato in chiesa durante il suo ricordo dell'amico scomparso, Pippo Baudo ha fatto alzare in piedi tutti i presenti, che hanno scandito il nome del comico e lo hanno ricordato con un forte applauso. "Viva Raimondo, con allegria" ha ribadito Baudo che, forse per tirare un po' sù l'amica Sandra, visibilmente provata dal dolore, ha improntato il suo ricordo proprio all'allegria. "Non sei appartenuto alla Rai o a Mediaset, ma a tutta l'Italia, hai regalato sorrisi e un sorriso - ha detto - resta per sempre". Pippo si è detto, "emozionato e preoccupato perché - ha scherzato - 'so cosa pensi, chissa' che sciocchezze dirà Pippò. Il nostro è un rapporto speciale, di famiglia. C'é il presidente del Consiglio, il tuo amico Silvio, quante serate avete passato insieme". Baudo ha poi ricordato quando "ti chiamavo e dicevi 'con chi vuoi parlare, con me? No, dicevo, con Sandra. E lui rispondeva 'meno malé". E poi imitando il celebre umorismo dell'amico scomparso ha aggiunto, guardando la vedova: "pensi finalmente di esserti liberato di Sandra? E invece no, lei è sempre con te". Baudo ha poi invitato l'amica ad alimentarsi, dicendole "lui ti guarda, è nel paradiso degli artisti, dove si faranno tante risate".

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni