Percorso:ANSA.it > Spettacolo > News

Riparte Boris: terza serie tra risate e nuovo set

Al via la nuova stagione, dal primo marzo su FX

26 febbraio, 18:22
Tutto il cast al completo (Copyright Francesca Martino per Fox Channels Italy)
Tutto il cast al completo (Copyright Francesca Martino per Fox Channels Italy)
Riparte Boris: terza serie tra risate e nuovo set

   (di Mauretta Capuano)

ROMA - Un nuovo regista, Davide Marengo, una nuova attrice, Angelica Leo, interprete di 'Come Dio comanda' di Gabriele  Salvatores, e due guest star come Paolo Sorrentino e Laura Morante. 'Boris', la fiction che prende in giro il mondo della fiction,  nella terza serie - in onda dal 1 marzo alle 22:45 su FX (119 di Sky) - non vede piu' la troupe impegnata nella soap opera demenziale 'Occhi del cuore' ma nella nuova sfida 'Medical  Dimension', un medical drama all'americana che vorrebbe raccontare il vero volto della sanita' italiana.

Prodotta da Wilder per Fox Channels Italy e vincitrice nella seconda edizione del RomaFictionFest dei due principali premi, incluso quello come Miglior lunga serie in assoluto, nelle 14 nuove puntate Boris vede la troupe illusa di girare finalmente un prodotto di  qualita', ma in realta' il direttore della fotografia, Duccio ((Ninni Bruschetta) e' sempre un cialtrone e nulla e' mutato. A prevalere e'   sempre l'ironia sul mondo della tv, fatto di compromessi, attori raccomandati, tempi produttivi serrati, dialoghi improbabili e corsa  agli ascolti, e il racconto di un Paese che combatte quotidianamente con i propri difetti. Cosi' Angelica Leo, la nuova attrice di  Medical Dimension, arriva sul set e tutti si aspettano la solita attricetta, ma lei non ha pretese assurde e tutti la guardano con  diffidenza. E' talmente brava che se la vuole portare via Paolo Sorrentino, sul set nei panni di se stesso come guest star di una  puntata, che ha scelto lei come attrice per il suo prossimo film. Anche Laura Morante fa un piccolo, divertente cameo nel quale  finisce per errore in una inquadratura mentre stende i panni, poiche' abita vicino a dove la troupe sta girando. Cosi' parte un  tormentone per cercare di farle firmare una liberatoria, ma all'attrice non cede, non le interessa fare una fiction. In due puntate c'e' anche Marco Giallini nei panni di un attore drammatico di una fiction italiana e ospite di una puntata e' Filippo Timi nel ruolo di un consulente medico che dovrebbe certificare l'autenticita' del medical drama.  

Nel cast si ritroveranno i personaggi delle prime due stagioni con i loro carico di tic, nevrosi e umorismo politicamente scorretto, fra  i quali: Stanis, il divo (Pietro Sermonti), Alessandro/Seppia (Alessandro Tiberi), Arianna (Caterina Guzzanti), Biascica (Paolo  Calabresi), Lopez (Antonio Catania), Sergio (Alberto Di Stasio), Lorenzo (Carlo de Ruggeri), Alfredo (Luca Amorosino) e il  dottor Cane (Arnaldo Ninchi). 

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni