Percorso:ANSA.it > Speciali > News
Influenza A Tutti i titoli

Tutte le domande sul virus H1N1

20 gennaio, 13:46
Tutte le domande sul virus H1N1

L'influenza A/H1N1 è la nuova pandemia: attesa da decenni, è arrivata a 41 anni dall'ultima delle tre pandemie del '900, la Hong Kong del 1968. Mentre l'attenzione degli esperti di tutto il mondo era puntata verso Oriente e i timori concentrati sul virus dell'aviaria H5N1, il nuovo virus pandemico è arrivato dall'Occidente ed è un mosaico composto da parti di virus suino, parti di virus aviario e parti di virus umano.

In pochissimi mesi il virus si è diffuso in cinque continenti: dalle Americhe all'Europa, dall'Oceania all'Asia, all'Africa. In un mondo globalizzato, il virus ha viaggiato rapidamente da un continente all'altro spostandosi a bordo degli aerei ed ora, nell'emisfero Sud, ha trovato un potente alleato nel freddo della stagione invernale.

E' un virus-puzzle, un po' umano, un po' suino e un po' aviario. Virus dell'influenza dei suini sono noti da tempo e più volte nella storia hanno fatto parlare di sé, ma solo adesso è comparso un 'pronipote' di questa famiglia capace di trasmettersi da uomo a uomo. Si trasmette molto facilmente, attraverso le goccioline di saliva e il contatto ravvicinato: di qui l'importanza di rispettare regole igieniche fondamentali, come lavare spesso le mani.