Percorso:ANSA.it > Scienza e medicina > News

Obesita', smog e sauna 'nemici' dell'uomo

'Misure' si accorciano in obesi. Sauna frequente dimezza spermatozoi

26 febbraio, 19:41

ROMA - Obesità e inquinamento sono nemici della virilità, tanto che si stanno riducendo alcune misure finora indice di un fisico maschile prestante e il pene tende a diventare "micro". Lo dimostra lo studio condotto a Padova e presentato oggi ad Abano Terme (Padova), nel convegno di Medicina della sessualità. La ricerca è stata condotta dal Centro di crioconservazione dei gameti maschili dell'Azienda ospedaliera - università di Padova su 2.123 ragazzi di 18 anni delle scuole superiori di Padova e provincia. E' risultato che in generale la lunghezza del pene misurata a riposo si è ridotta da 9,7 centimetri a 8,9 centimetri (il 10% in meno negli ultimi 60 anni) e che in 52 ragazzi (il 30,7% dei quali obesi) la lunghezza si era ridotta a circa 6 centimetri, tanto che i ricercatori parlano di "micropene". Per il coordinatore dello studio, Carlo Foresta, "un pene con qualche millimetro in meno non è un fatto preoccupante di per sé: il nostro non è un allarme sulla capacità sessuale dei giovani oggi. Quello che preoccupa - ha spiegato - è la proiezione nel tempo di questo fenomeno, che annuncia una tendenza all'androginia".

SAUNA NEMICA FERTILITA', IN 3 MESI DIMEZZA SPERMATOZOI - La sauna troppo frequente non fa bene alla fertilità: nell'arco di tre mesi può aumentare la temperatura dei testicoli e dimezzare la produzione degli spermatozoi. E' quanto è stato osservato nella ricerca condotta nell'università di Padova e presentata oggi, nel convegno sulla Medicina della sessualità in corso ad Abano Terme (Padova). In condizioni normali la temperatura dei testicoli è di 2 gradi inferiore a quella corporea, fattore fondamentale per una normale produzione degli spermatozoi, spiegano i ricercatori, coordinati da Carlo Foresta. E' inoltre noto da tempo che il calore ha un effetto negativo sulla fertilità e la conferma ulteriore è arrivata dallo studio di 10 giovani che si sono sottoposti a sedute di sauna di un quarto d'ora ciascuna due volte alla settimana per tre mesi. Si è osservato così un aumento di due gradi della temperatura dei testicoli e che nell'arco di tre mesi la produzione di spermatozoi nel campione preso in esame si era più che dimezzata. La situazione, osservano i ricercatori, è reversibile grazie all'azione di molecole riparatrici, capaci di contrastare gli effetti negativi del calore.

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni