Percorso:ANSA.it > Politica > News

L'obiettivo di Berlusconi: election day 25 maggio

'Vinceremo grazie al lavoro dei neocoordinatori, auspico di essere capolista alle Europee'

11 gennaio, 10:18
L'arrivo di Berlusconi alla sede di Forza Italia
L'arrivo di Berlusconi alla sede di Forza Italia
L'obiettivo di Berlusconi: election day 25 maggio

ROMA - Silvio Berlusconi rompe il silenzio e torna a parlare dopo giorni trascorsi tra Arcore e palazzo Grazioli in riunioni fiume sugli assetti di Forza Italia. E l'incontro con i coordinatori regionali freschi di nomina (le ultime caselle saranno riempite la prossima settimana) si trasforma per il Cavaliere nell'occasione per mandare un messaggio chiaro ai suoi, ma soprattutto agli avversari, e cioè l'indisponibilità a stare nell'ombra. Anzi, l'obiettivo, che ha il sapore di una provocazione e di una sfida insieme, sarebbe quello di correre da capolista in tutte le circoscrizioni italiane alle prossime elezioni europee. "Puntiamo all'election day il 25 maggio e vinceremo", è la promessa fatta ai vertici locali con la convinzione che ci siano margini per andare a votare anche alle politiche. Ecco perché Berlusconi non ha nessuna intenzione di perdere tempo sfruttando la mano tesa da Matteo Renzi a modificare la legge elettorale.

Il Cavaliere si dice pronto ad incontrare il segretario del Pd prima che il testo della legge elettorale approdi in Aula: "La nostra preferenza va per lo spagnolo - ricorda - ma dobbiamo trovare il modello che ha maggiore condivisione e che viene fatto più in fretta in modo che si torni alle urne". L'ex premier guarda al voto ed alla possibilità di giocare ancora una volta in prima linea la campagna elettorale. La convinzione infatti è che la Corte europea accetti i ricorsi presentati sull'applicazione della legge Severino e che gli venga concessa una sospensiva per quanto riguarda l'interdizione dai pubblici uffici, lo scoglio da superare per potersi candidare. Berlusconi fa sapere di aver pronto anche un piano B e cioè presentare la sua candidatura per l'Europarlamento in un altro Paese: Me lo hanno già offerto in Bulgaria, Romania, Malta e forse anche la Spagna, ma io ovviamente vorrei candidarmi in Italia. Una strada difficile da percorrere anche se il Cavaliere sembra molto convinto: "i miei avvocati mi hanno rassicurato", spiega ai presenti dichiarandosi pronto a combattere un'altra "battaglia di libertà. Voglio vedere riconosciuti i miei diritti di elettorato attivo e passivo perchè io sono innocente".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni