Percorso:ANSA.it > Politica > News

L. elettorale: Schifani, entro novembre il testo in Aula

15 novembre, 17:47
Renato Schifani a Napoli
Renato Schifani a Napoli
L. elettorale: Schifani, entro novembre il testo in Aula

"La legge elettorale entro pochissime settimane arriverà in Aula e certamente entro novembre conto di poterla far votare in Aula per restituirla alla Camera in tempi ragionevoli". Lo ha detto a Napoli il presidente del Senato Senato Renato Schifani. "Penso che la prossima settimana si voti in commissione", aggiunge.

"La prossima settimana - ha ribadito Schifani - questi nodi vanno sciolti e devono essere sciolti con regolare votazione". Sulla legge elettorale, prosegue, "ognuno si assuma le proprie responsabilità".

SLITTA TEMPO SUBEMENDAMENTI, SI VA A MARTEDI' - Slitta ancora il termine per i subemendamenti ai nuovi emendamenti dei relatori Lucio Malan (Pdl) ed Enzo Bianco (Pd), depositati al testo base sulla legge elettorale in commissione Affari costituzionali del Senato. Dopo il rinvio dalle 13 alle 18 di oggi, si va direttamente a martedì prossimo, 20 novembre, alle ore 12. Il presidente della commissione Carlo Vizzini, durante la seduta delle 14 convocata sul decreto legge dei costi della politica negli enti locali, ha informato i gruppi delle nuove proposte dei relatori e alla fine è stato concordato di rinviare il tutto a martedì perché alcuni senatori erano già andati via da Roma.

BERSANI, SI' GOVERNABILITA' NO COLPI DI MANO - ''La nostra posizione e' chiara da mesi. Noi siamo per la governabilita' e siamo per una soluzione in questo senso, siamo invece contrari ai colpi di mano''. Lo afferma il segretario del Pd Pier Luigi Bersani, parlando di legge elettorale a margine del convegno della Cna.

CASINI, GIUSTO DARE COSPICUO PREMIO A CHI VINCE -''Penso che sia giusto dare un cospicuo premio affinche’ quel partito che vince possa fare intorno delle alleanze. La legge e’ in commissione al Senato, venga modificata in Aula perche' non vogliamo legge a maggioranza, io credo che sia possibile raggiungere un'intesa perche’ francamante tra votare ad aprile o fine febbraio non cambia molto, cambia solo che il Paese puo’ esprimere un governo e superare una fase di incertezza''. Lo afferma il leader Udc Pier Ferdinando Casini, ad un convegno della Cna con Bersani e Alfano.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni