Percorso:ANSA.it > Politica > News

Napolitano: vertice Ue di svolta, sia salva-euro

Sostenere riforme del governo Monti

12 giugno, 14:23
Giorgio Napolitano
Giorgio Napolitano
Napolitano: vertice Ue di svolta, sia salva-euro

"Al prossimo Consiglio Europeo servono sforzi congiunti perché sia un Vertice di svolta" nel quale si definisca "un impegno solidale per la difesa dell'euro e di sostegno ai Paesi che hanno maggiori problemi e un maggior peso di debito sovrano". E' quanto chiede il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, dalla Polonia.

Secondo il presidente Napolitano, che questa mattina a Varsavia è intervenuto ad un forum economico, "vanno energeticamente perseguite in questa fase politiche di consolidamento fiscale e di stabilità finanziaria". Le quali però, ha subito aggiunto, devono camminare insieme "a politiche di rilancio della crescita". Questi devono essere quindi, ha ribadito il capo dello Stato, gli obiettivi del prossimo Consiglio Europeo di fine giugno.

"Non si può ridurre la responsabilità europea ad una coppia di Paesi, seppur molto legati ed influenti, come Francia e Germania". Il capo dello Stato ha ricordato come oggi, "alle consultazioni tradizionali tra Francia e Germania, venga associata anche l'Italia per il cui governo e per il suo primo ministro c'é rispetto e considerazione".
 Napolitano ha infatti ricordato come Italia, Germania e Francia siano tra i sei paesi fondatori dell'Unione Europea: "E' poi sopraggiunta, con un impegno significativo anche se non privo di ombre, la Gran Bretagna". Quindi tra i grandi va messa la Spagna e poi, "dopo il 1989 registriamo - ha aggiunto Napolitano - l'ingresso a vele spiegate della Polonia che per il suo peso e la sua storia rappresenta molto per l'Europa".

"Ci auguriamo la coerenza e la determinazione necessaria perché in Italia vadano avanti le riforme strutturali e le politiche di risanamento intraprese dal governo Monti".

"Ho parlato di coerenza nei comportamento delle forze sociali e politiche - ha spiegato il presidente Napolitano subito dopo ai giornalisti - per portare avanti le politiche di risanamento e consolidamento che il governo ha avviato".

INNOVAZIONE PER SUPERARE CRISI PERSISTENTE 
- Per andare incontro all'imprenditoria artigiana e delle piccole imprese, "messe in grande difficoltà dalla persistente crisi economica" e dare 'il necessario rilancio di una prospettiva di crescita'' serve "l'esperienza e la capacità innovativa di cui è ricco questo settore". Lo ha detto Napolitano in un messaggio alla Confartigianato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni