Percorso:ANSA.it > Politica > News

Vaticano: 'Mercati totalmente autoreferenziali'

22 novembre, 17:20
Il segretario di Stato Tarcisio Bertone
Il segretario di Stato Tarcisio Bertone
Vaticano: 'Mercati totalmente autoreferenziali'

I mercati si muovono con logiche ''totalmente autoreferenziali'' e questo meccanismo, che la crisi fa venire a galla, e' ''insostenibile''. Cioe' mette a rischio la tenuta stessa delle economie nazionali e sovranazionali. In questa fase di Borse in fibrillazione, in cui l'Italia e l'Europa sono appese giorno per giorno ai dati sullo spread, il Vaticano mette il dito nella piaga e indica la trave che pesa sul mondo di oggi e sulla crisi economica: una scissione tra etica e finanza.

E aprendo il consiglio delle Conferenze episcopali europee (Ccee), di fronte a una platea di prelati giunti da tutta Europa, il segretario di Stato della S.Sede, card. Tarcisio Bertone, ha colto l'occasione per dirlo in modo molto chiaro: ''Oggi la crisi economica pone in evidenza l'insostenibilita' di un mercato totalmente autoreferenziale e, mentre solleva nuove questioni circa la responsabilita' e l'etica dei processi finanziari, ripresenta con stringente attualita' una domanda fondamentale di senso circa il destino, la dignita' e la vocazione spirituale della persona umana''. Ma questa e' anche ''una sfida che la Chiesa intende cogliere''. Le parole di Bertone sono inserite in un piu' ampio ragionamento sulla nuova evangelizzazione, che e' terreno della Chiesa.

E l'idea di fondo, dal punto di vista della Chiesa, e' che esista una stretta relazione tra la crisi sul piano economico e la crisi di valori: la prima e' figlia della seconda. Lo ha detto chiaramente anche il presidente della Ccee, card. Peter Erdo, che si e' soffermato ''sulla drammaticita' di alcune questioni presenti in Europa''. ''La situazione economica di tanti paesi europei e' segnata da una grave crisi'', ha detto, ma ''ancora piu' profonda e insidiosa e' pero' la crisi etica e antropologica che si annida specialmente nella vita delle famiglie, nelle strutture educative, nei messi di comunicazione sociale. La Chiesa cerca di mostrare una via d'uscita''. ''Nell'Europa di oggi - ha rimarcato infatti Bertone - e' sempre piu' difficile distinguere tra verita', errori e menzogne''. ''Accanto a una sana laicita' e' presente una laicismo intollerante. Il principio della non discriminazione spesso viene abusato come arma nel conflitto dei diritti per costruire una dittatura del relativismo che tende a escludere Dio, la dimensione comunitaria e pubblica della fede o la presenza di simboli religiosi, e che si pone in aperto conflitto con i valori cristiani tradizionali: contro il matrimonio tra un uomo e una donna, contro la difesa della vita dal concepimento alla morte naturale''

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni