Percorso:ANSA.it > Politica > News

Presidenza Copasir, D'Alema in pole

Cambio al vertice: Francesco Rutelli lascia

20 dicembre, 21:15

ROMA - Cambio al vertice del Copasir: Francesco Rutelli lascia la presidenza; Massimo D'Alema è in pole position per la sua successione. L'elezione del nuovo presidente avverrà nella prossima seduta del Comitato, in programma a gennaio. Rutelli ha trasmesso venerdì scorso la sua lettera di "dimissioni irrevocabili" agli altri membri del Copasir, sottolineando che la decisione "non è un atto dovuto", anzi, "si tratta di un caso unico di dimissioni per autonoma scelta politica dalla presidenza di una commissione parlamentare".

Una decisione maturata in seguito al suo abbandono del Pd per fondare l'Alleanza per l'Italia (Api), "perché il Copasir possa proseguire il suo operato con linearità, senza incontrare alcun ostacolo di carattere politico". Il presidente riferisce di aver informato del suo atto i presidenti dei gruppi del Partito Democratico al Senato e alla Camera, Anna Finocchiaro e Dario Franceschini, "perché promuovano le intese per la proposta del nuovo presidente, che deve essere eletto dai 10 membri del Copasir a scrutinio segreto". La decisione di Rutelli è apprezzata dal segretario dell'Udc, Lorenza Cesa, che la definisce "di grande serietà e responsabilità". Anche il leader dei Radicali, Marco Pannella, apprezza la scelta di Rutelli ma sulla successione, e l'ipotesi D'Alema, sostiene: "Mi pare che Berlusconi non abbia perso il vizio se, dopo averlo candidato alla massima responsabilità internazionale dell'Europa, oggi candida D'Alema a controllore parlamentare dei servizi segreti del nostro paese, un ruolo in cui D'Alema, se vuole, può condizionare pesantemente anche i capi dei servizi stessi".

La legge prevede che la poltrona di presidente dell'organismo parlamentare con il compito di vigilare sui servizi segreti spetti all'opposizione. E il Pd, trattandosi dell'incarico di maggior prestigio tra quelli assegnati alla minoranza, ha reclamato la presidenza. La candidatura di D'Alema - fresco di mancata nomina a Mister Pesc, cioé di Alto rappresentante per la politica estera Ue - sarebbe emersa negli ultimi giorni, incontrando il favore della maggioranza e di Gianni Letta, il sottosegretario che ha la delega all'intelligence. Perché sia eletto, D'Alema deve però entrare a far parte del Comitato (composto da dieci parlamentari, cinque di maggioranza e cinque di opposizione). E visto che Rutelli lascia la presidenza ma non il Comitato, a fargli spazio sarà uno dei due deputati del Pd, Emanuele Fiano o Ettore Rosato. Pare che sarà il primo a lasciare.

Rutelli traccia poi un bilancio e parla di "lavoro senza precedenti" svolto dall'organismo parlamentare in poco più di un anno e mezzo: 69 sedute, con 44 audizioni, 491 documenti acquisiti (per un totale di quasi 16 mila pagine), tre Relazioni al Parlamento. E apprezzamento alla sua presidenza arriva da Fabrizio Cicchitto e Gaetano Quagliarello (Pdl), entrambi membri del Comitato: "Francesco Rutelli - affermano - ha garantito una gestione equilibrata di uno degli organi più delicati per l'equilibrio delle istituzioni". Analoga la posizione di Fiano che definisce le dimissioni del presidente "un gesto di correttezza istituzionale non obbligatorio, ma che da gli fa onore". Quanto al nome di D'Alema, per Giuseppe Caforio (Idv) "la partita non è ancora chiusa, anche perché in questo caso resta da vedere chi del Pd uscirà dal Comitato".

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni