Percorso:ANSA.it > Mondo > News

Le Monde: l'Italia flirta con impasse politica

'La rielezione di Napolitano non e' segno di buona salute della democrazia'

22 aprile, 13:56

 La rielezione di Giorgio Napolitano alla presidenza italiana ''non e' un segno di buona salute della democrazia transalpina'': e' quanto si legge in un lungo editoriale pubblicato oggi sul quotidiano francese Le Monde e intitolato 'L'Italia flirta con l'impasse politica'. Per Le Monde, Napolitano ha ''avuto spesso l'occasione di ''dimostrare che e' un uomo di Stato, responsabile e lungimirante''. Ma, nonostante le sue qualita', la vicenda della sua rielezione mostra che il ''sistema e' doppiamente bloccato: istituzioni inadeguate, in particolare, un bicameralismo paralizzante, una classe politica incapace di finirla con i piccoli giochi di potere indegni''.

Tutto questo, commenta il giornale, ''non sarebbe troppo grave se non si trattasse della terza economia della zona euro, di un Paese chiave per l'avvenire dell'Europa, di una delle locomotive del benessere sul Vecchio Continente''. ''Per effetto contagio, il rischio italiano pesa sull'insieme della zona euro'', avverte Le Monde, aggiungendo: ''La sinistra avrebbe potuto mettere un uomo solido e competente al Quirinale, nella persona di Romano Prodi. Sarebbe stato un segnale positivo per tutta l'Europa. La sinistra ha fallito, vittima delle sue divisioni. Riapre cosi' la porta al governo di Berlusconi, una prospettiva sconcertante''.

''La grande saggezza del presidente Napolitano - conclude il giornale - non bastera' a far uscire Roma da questo brutto periodo''. Ampio spazio alle vicende italiane anche sugli altri quotidiano transalpini. ''Con Giorgio Napolitano, l'Italia fa del nuovo con del vecchio'', titola Liberation, il quotidiano della gauche parigina, secondo cui la rielezione del capo dello Stato ''potrebbe contribuire alla formazione di un governo di larghe intese''. ''Napolitano, ultimo ricorso di un'Italia nell'impasse'', scrive invece Le Figaro, molto vicino alla destra neogollista. ''Il centro sinistra, che da due mesi rifiutava di formare una maggioranza con il partito di Silvio Berlusconi, ha dovuto farsene una ragione'', conclude Le Figaro. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni