Percorso:ANSA.it > Mondo > News

Francesco Azzara' rientrato in Italia

Emergency: 'Francesco e' libero e sta bene'

17 dicembre, 17:35
Il cooperante di Emergency, Francesco Azzara'
Il cooperante di Emergency, Francesco Azzara'
Francesco Azzara' rientrato in Italia

MOTTA SAN GIOVANNI (REGGIO CALABRIA) - Francesco Azzarà, il cooperante di Emergency liberato ieri in Sudan, è giunto stamane in Italia con un volo speciale atterrato a Roma all'Aeroporto Militare di Ciampino. "Mio figlio - ha detto all'ANSA il padre di Francesco - è arrivato stamane alle 6 a Roma con un volo speciale. Ora sarà sentito dal magistrato e poi si vedrà come organizzare il suo rientro. Vogliamo ringraziare tutte le autorità che ci sono state vicine e ci hanno sostenuto in questa vicenda". 

"Voglio ringraziare il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, per la sua vicinanza", ha detto il padre di Francesco. "Rivolgo un ringraziamento - ha aggiunto - a tutte le istituzioni ed allo staff della Farnesina. In questo mesi ci sono stati tutti vicini. Voglio ringraziare anche Emergency e Gino Strada oltre ai sindaci italiani che ci hanno sempre espresso tutta la loro vicinanza".

Sul sequestro del cooperante di Emergency, la Procura di Roma, ha da tempo aperto un fascicolo di indagine ipotizzando il reato di sequestro di persona con finalità di terrorismo. L'indagine è stata affidata dal procuratore aggiunto Pietro Saviotti, al sostituto Elisabetta Cenniccola. Al pm è stato affidato anche il compito di ascoltare Azzarà, rientrato questa mattina dal Sudan.

Dopo la gioia e l'emozione a Motta San Giovanni, nel reggino, ora c'é grande attesa per il rientro di Francesco Azzarà in paese. La vicenda di Francesco è la notizia del giorno e sono in molti ancora a esultare per la sua liberazione. Da stamane un ragazzo, alla guida della sua automobile, gira per le vie del paese facendo festa e suonando inni di gioia. Intanto fervono i preparativi per quella che il sindaco di Motta San Giovanni, Paolo Laganà, ha chiamato la "grande festa per il ritorno di Francesco". Tra Natale e Capodanno sarà organizzata una grande iniziativa per "esprimere - ha detto Laganà - la nostra gioia per la liberazione del nostro concittadino. Stamane sono stato a casa dei genitori di Francesco che ho abbracciato e saluto con una gioia immensa". "La gente è entusiasta - ha concluso il sindaco - ed ora attendiamo di poter rivedere al più presto Francesco passeggiare per le vie del nostro paese. Da noi c'é comunque una grande aria di festa".

Una messa di ringraziamento sarà celebrata a Motta San Giovanni per esprimere tutta la gioia della comunità per la liberazione di Francesco Azzarà. La messa sarà celebrata da don Severino, il parroco di Motta San Giovanni che ieri, dopo aver appreso la notizia della liberazione di Francesco, ha suonato le campane a festa. "Non appena Francesco tornerà tra noi - ha detto il sacerdote - organizzeremo una messa di ringraziamento per rivolgere una preghiera al Signore per la sua liberazione. Chiederemo la partecipazione di tutta la comunità in modo da stringerci a Francesco ed ai suoi familiari e vivere tutti insieme questo momento di gioia". Da ieri sera don Severino, che da tre anni è parroco a Motta San Giovanni, sta ricevendo tantissime telefonate che gli chiedono notizie di Francesco Azzarà. "Tantissima gente - ha concluso il parroco - mi ha chiamato per chiedermi di rivolgere una preghiera per la liberazione di Francesco. Tanti altri, invece, mi hanno chiesto notizie sulla liberazione. Da ieri si avverte una gioia collettiva che riguarda davvero tutti".

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni