Percorso:ANSA.it > Mondo > News

Flottiglia: dichiarazione Consiglio sicurezza dell'Onu

01 giugno, 17:19

ROMA - Ecco il testo della dichiarazione sull'attacco israeliano alla flottiglia di attivisti filo-palestinesi adottata dal Consiglio di Sicurezza dell'Onu dopo una riunione straordinaria di oltre dodici ore:

"Il Consiglio di Sicurezza dell'Onu è profondamente dispiaciuto per la perdita di vite umane e per i feriti provocati dall'uso della forza durante l'operazione militare israeliane in acque internazionali contro una flottiglia che stava navigando verso Gaza. Il Consiglio, in questo contesto, condanna questi atti che sono sfociati nella perdite di almeno dieci civili e molti feriti, e esprime le sue condoglianze alle famiglie. "Il Consiglio di Sicurezza chiede il rilascio immediato delle navi e dei civili trattenuti da Israele. Il Consiglio spinge Israele ad autorizzare l'accesso delle rappresentanze diplomatiche per permettere ai Paesi coinvolti di recuperare i cadaveri e i feriti il prima possibile, e di assicurarsi che gli aiuti umanitari portati dalla flottiglia giungano a destinazione.

Il Consiglio di Sicurezza accoglie la dichiarazione del Segretario Generale delle Nazioni Unite sulla necessità di avere un'inchiesta completa sugli eventi e chiede che l'inchiesta sia rapida, imparziale, autorevole e trasparente, in conformità con gli standard internazionali. Il Consiglio di Sicurezza sottolinea che la situazione a Gaza non è sostenibile. Il Consiglio ribadisce l'importanza della piena applicazione delle Risoluzioni 1850 e 186. In questo contesto, esprime ancora una volta la sua preoccupazione per la situazione umanitaria a Gaza e sottolinea la necessità di un flusso costante e regolare di beni e persone a Gaza nonché una fornitura e una distribuzione senza ostacoli di aiuti umanitari per tutta Gaza. Il Consiglio di Sicurezza sottolinea che l'unica soluzione percorribile al conflitto israelo-palestinese è un accordo negoziato tra le parti e ribadisce che solo la formula a due Stati, con uno Stato palestinese indipendente che viva in pace e sicurezza a fianco di Israele e degli altri vicini, porterà pace nella regione.

Il Consiglio di Sicurezza manifesta il suo sostegno ai negoziati indiretti ed esprime la sua preoccupazione per il fatto che l'incidente ha avuto luogo quando i negoziati indiretti erano in corso e spinge le parti ad agire con controllo, evitando qualsiasi azione unilaterale e provocatoria, e spinge tutti i partner internazionali a promuovere un clima di cooperazione tra le parti e in tutta la regione.

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni