Percorso:ANSA.it > Mondo > News

Sisma, tsunami e tifoni Asia e Pacifico piegati

Indonesia: Onu, almeno 1100 i morti

01 ottobre, 19:53

Indonesia, bilancio drammatico

Indonesia, bilancio drammatico

ROMA - Oltre mille morti accertati in un bilancio destinato drammaticamente ad aumentare: l'Asia sudorientale ed il Pacifico fanno i conti con le devastazioni causate da terremoti, tsunami e tifoni.

Le vittime dei terremoti che hanno colpito l'isola indonesiana di Sumatra sono almeno 1.100. Lo ha detto il segretario generale aggiunto dell'Onu per gli affari umanitari, John Holmes. Il responsabile per gli affari umanitari del Palazzo di Vetro ha detto che ''le ultime cifre a nostra disposizione indicano che il bilancio dei morti e' salito a 1.100'' vittime almeno. Precedentemente era stata annunciata la cifra di 770 vittime. Holmes ha spiegato che il numero di morti e' destinato ad aumentare, perche' al momento le Nazioni Unite non hanno ancora un quadro completo sulla situazione nelle aree colpite dal sisma. L'alto funzionario ha spiegato che una prima squadra di esperti e' arrivata nella citta' di Padang, in Indonesia. Nella stessa citta', domani, dovrebbe arrivare anche una seconda squadra per coordinare le attivita' delle agenzie dell'Onu. ''Stiamo preparando un appello alla comunita' internazionale per aiutare le vittime del sisma'', ha aggiunto Holmes, precisando che le priorita' sono medicinali, benzina, cibo e materiale per costruire rifugi per gli sfollati.

Oltre 140 sono le vittime nelle isole Samoa dopo lo tsunami, almeno 380 nelle Filippine e Vietnam flagellate dal tifone Ketsana, mentre è allerta per l'arrivo di Parma, una tempesta con una potenza ancora maggiore. E mentre i soccorritori arrivano nelle aree interessate dai disastri, la terra trema ancora: stamani una nuova forte scossa, di magnitudo 6,6 Richter, è stata registrata sull'isola indonesiana di Sumatra, a sud della zona colpita ieri da un sisma di 7,6 Richter. E' qui che la situazione è più drammatica: le autorità temono che il bilancio finale delle vittime del terremoto possa superare quello del sisma di Giava del 2006: allora, i morti furono oltre 5.000. Il bilancio provvisorio è di "almeno 770  morti e 500 feriti". La città più colpita, secondo le autorità, è quella di Padang. Migliaia le persone che si presume siano ancora intrappolate sotto le macerie. La gente usa martelli, scalpelli anche le mani nude per scavare tra i detriti alla ricerca dei sopravvissuti. I feriti vengono curati all'esterno degli ospedali crollati, non lontano dagli obitori di fortuna messi in piedi per raccogliere i cadaveri.

Nell'area delle isole Samoa, devastata da uno tsunami scatenato da un sisma di magnitudo 8,0, il bilancio dei morti è salito a 140: in territorio statunitense le vittime sono 34, 9 a Tonga, 97 alle Samoa. Ma emergono dati sempre più inquietanti, man mano che vengono raggiunte le zone teatro del disastro, dove i cadaveri sono stati trascinati dalla forza delle acque in mare aperto o per centinaia di metri nell'entroterra. Nell'isola di Upolu, la seconda dell'arcipelago, i villaggi distrutti sono 70, abitati da 300-800 persone ciascuno.

Nell'isola di Toputapu, a Tonga, è stato cancellato il 90% delle abitazioni. Centinaia i dispersi, tra loro anche numerosi britannici, australiani e neozelandesi. Le autorità locali ricevono decine di telefonate dai parenti dei turisti e residenti stranieri, che cercano disperatamente notizie sui propri cari.

E sale anche il bilancio delle vittime causate del passaggio del tifone Ketsana sull'Asia sudorientale: in Vietnam si è raggiunta quota 101 morti e 18 dispersi, 350 mila le case danneggiate. Nelle Filippine i morti sono 277 e i dispersi 42. Ketsana ha causato almeno 11 vittime in Cambogia e provocato inondazioni nel Laos. Oltre tre milioni i senzatetto. Nell'area l'allerta è massima per l'arrivo di Parma, un nuovo tifone con venti fino a 150 km/h, che potrebbe abbatersi sulle Filippine già sabato. Il Paese ha elevato l'allerta sulla costa est.

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni