Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Crisi impatta su salute e speranza vita

Welfare soffre, un bimbo su 3 ha denti storti. Calo nascite 7,4%

10 dicembre, 11:06
Save the Children, foto Francesca Leonardi_Contrasto
Save the Children, foto Francesca Leonardi_Contrasto
Crisi impatta su salute e speranza vita Crescere in un'Italia "SottoSopra" significa fare i contri con basso reddito, disoccupazione, mancanza di supporti emotivi e psicologici, oltre che di protezione ambientale e questo "ha un impatto rilevante e in negativo sulla speranza di vita e la salute media". Lo sottolinea Save the Children nell'Atlante dell'infanzia a rischio, che si sofferma sulle ripercussioni della crisi economica sui bambini. L'ong ricorda come l'Organizzazione mondiale della Sanità da tempo evidenzi la stretta relazione tra le condizioni sociali ed economiche dei genitori e le condizioni di salute dei bambini, non solo nei paesi in via di sviluppo ma anche nei paesi più ricchi. Un'indice di questo fenomeno lo vedremo nel sorriso dei futuri adulti: il pericolo denti storti riguarda quasi 2 milioni di bambini e ragazzi italiani. Un bambino su tre non può permettersi l'apparecchio in un paese nel quale il 90-95% dell'assistenza odontoiatrica - rimarca il report - è garantita da studi privati, e le richieste al servizio sanitario sono aumentate del 20% e le liste di attesa si sono allungate all'inverosimile. "La traccia più profonda e significativa della recessione in atto è il calo della fertilità", dice ancora l'ong, in base ai dati Eurostat: la crisi delle culle si è fatta sentire anche in Italia nella misura del 7,4%, interrompendo la lenta ma costante ripresa che aveva caratterizzato l'ultimo decennio, quando dai 515 mila nati del 1998 eravamo giunti ai 576 mila del 2008, grazie soprattutto al contributo delle madri straniere. L'altro aspetto del fenomeno sono le madri teenager: nel 2011 si annoveravano 6.500 madri tra i 18 e 19 anni e poco più di 2 mila mamme minorenni, il 62% delle quali concentrato in Sud e Isole. Il rapporto analizza anche la crisi del welfare: oltre 650 mila i minori che vivono in comuni completamente falliti (72) o sull'orlo della bancarotta (52). Amministrazioni costrette ad alzare al massimo le tasse per le prestazioni fondamentali o anche a ridurre alcuni servizi cruciali. Per la prima volta dal 2004, nel 2011-2012 sono calati (-0,5%) i bambini iscritti agli asili comunali. La scuola "fa più fatica ad attrarre e trattenere gli studenti più disagiati, impedendone la dispersione e il rafforzamento delle competenze". Dal 2007 al 2012, i cosiddetti early school leavers fermi alla sola licenza media hanno preso a scendere al ritmo più lento, sono lo 17,6%: un esercito di 758 mila giovani con bassi titoli di studio e fuori dal circuito formativo: 5 punti percentuali in più della media europea. Ragazzi che spesso vanno ad accrescere il numero di disoccupati che, nel luglio 2013, hanno raggiunto la cifra record di oltre un milione di under 30.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni