Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Dimenticata a 3 anni su scuolabus

A Lerici. Sta bene ma si è spaventata. Doveva arrivare all'asilo. Indaga il Comune

27 settembre, 16:29
Dimenticata a 3 anni su scuolabus

LA SPEZIA - Dimenticata per quattro ore sullo scuolabus. E' la sorte toccata a una bimba di 3 anni, inspiegabilmente dimenticata sul mezzo. L'episodio, accaduto ieri a Lerici, è riportato dai quotidiani locali. I suoi genitori l'avevano accompagnato alla fermata dell'autobus, ma lei non è mai arrivata all'asilo. Anzi, è stata ritrovata dall'autista dello scuolabus dopo 4 ore, in un altro pulmino, nell'attesa che i ragazzi delle medie uscissero da scuola. La bimba, è salita sul mezzo in piazza Baccigalupi, ed è stata presa in carico da un'accompagnatrice. Poi il pulmino si è fermato, per il 'cambio' del mezzo, e la piccola è stata affidata a un’altra accompagnatrice. Quando all'una l’autista ha visto la bimba sui sedili in fondo l'ha subito consegnata alla polizia municipale. Il personale della municipale ha contattato il Tribunale dei minori di Genova, e la piccola è stata trasportata all'ospedale della Spezia dove i medici hanno accertato l'assenza di lesioni. Era solo molto impaurita, ed è stata riconsegnata in lacrime ai genitori. Su di loro non ricade alcuna responsabilità, ma la Procura ho comunque intenzione di vederci chiaro per accertare eventuali responsabilità.

Il sindaco di Lerici (La Spezia), Marco Caluri, e l'assessore all'Istruzione Olga Tartarini fanno sapere che il Comune "vista la gravità dell'episodio accaduto ieri, la bimba 'dimenticata' sullo scuolabus per 4 ore, avvierà quanto prima un'indagine per accertare le responsabilità". Anche i vigili urbani, che alle 13 hanno ricevuto la piccola dalle mani dell'autista dello scuolabus hanno aperto un'indagine. "Intendiamo rassicurare la famiglia sul fatto che saranno verificate tutte le responsabilità dal punto di vista del funzionamento del servizio - proseguono sindaco e assessore - le responsabilità penali saranno verificate dalla magistratura, che vaglierà eventuali responsabilità personali. Resta il fatto che un episodio di tale gravità non deve in alcun modo ripetersi. Abbiamo già compiuto in proposito gli accertamenti necessari e prenderemo provvedimenti serrati sulle responsabilità. Intanto gli uffici hanno messo in atto ulteriori procedure per garantire maggior sicurezza".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni