Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Kyenge, Onu: da Calderoli parole scioccanti

19 luglio

20 luglio, 18:24
Cecile Kyenge
Cecile Kyenge
Kyenge, Onu: da Calderoli parole scioccanti

di Laurence Figà-Talamanca

"Il caso è chiuso", continuano a ripetere dalla Lega. Ma le offese razziste di Roberto Calderoli al ministro Cécile Kyenge continuano a scandalizzare, e non solo in Italia. Oggi è stato l'Alto commissariato Onu per i diritti umani a definire "scioccanti" e "inaccettabili" le parole del vice presidente del Senato che dal palco di un comizio paragonò la prima ministra nera della storia italiana a un orango. "Un'affermazione assolutamente scioccante per chiunque la faccia", ha dichiarato il portavoce dell'Alto commissario, Rupert Colville, ma lo è "ancora di più se a formularla è una persona che è stata ministro del governo in passato e che ha un ruolo importante". "La forte reazione in Italia, anche tra politici di alto livello, è incoraggiante", ha aggiunto Colville, ma ciò non toglie che si tratti di affermazioni "assolutamente inaccettabili". Con i suoi abituali toni pacati, Kyenge commenta senza entrare nella polemica, ma sostenendo che anche l'Italia "dovrebbe dotarsi di regole" e "sanzioni" per "proteggere chi lavora nelle istituzioni". Questa vicenda "va oltre la persona, va oltre Calderoli", ma entra nel comportamento più generale di un Paese.

"Probabilmente l'Onu si è richiamato a questo, ponendo lo stesso punto", spiega la ministra. A tuonare è invece il segretario della Lega Roberto Maroni per la presa di posizione che arriva da Ginevra: "Non è l'Onu. Lo sappiamo chi è, sono quelli che continuavano a criticare il sottoscritto per la lotta all'immigrazione clandestina", attacca l'ex ministro dell'Interno che non ha mai digerito le critiche delle Nazioni Unite o del Consiglio d'Europa alle politiche del governo Berlusconi sugli immigrati. "Si vergogni per averci esposti come Italia in tutto il mondo alla stregua dei peggiori Paesi che tollerano razzismo e xenofobia", replica il Pd Khalid Chaouki, tornando a chiedere le dimissioni di Calderoli indagato per diffamazione aggravata da odio razziale. E se il caso è chiuso anche per Calderoli - che si è scusato con Kyenge e non ha alcuna intenzione di fare un passo indietro - la vicenda è finita anche sul Financial Times.

"Immaginate la risposta a un caso del genere a Washington, Londra o Berlino", scrive Philip Stephens in un editoriale, criticando le "mezze scuse" e la "scrollata di spalle" del leghista: se l'Italia vuole "considerarsi una democrazia moderna e liberale" - aggiunge Stephens - "deve liberarsi dei suoi vergognosi politici razzisti". In Veneto intanto è arrivata la 'punizione' per l'assessore leghista Daniele Stival che su Facebook aveva a sua volta offeso la ministra con parole che riecheggiavano quelle di Calderoli. Il governatore Luca Zaia gli ha ritirato la delega all'immigrazione "per evitare ogni forma di imbarazzo e strumentalizzazione", ha spiegato. Stival, che come Calderoli si è scusato con Kyenge, mantiene le deleghe alla protezione civile, caccia e identità veneta.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni