Verso la Maturità 2012

Inno Mameli a scuola, si' della Camera

Pd-Pdl, risolta questione altoatesina. Ora esame veloce Senato

15 giugno, 13:51
Una maglietta dell'inno nazionale con un grande 1, con i colori della bandiera italiana e un cuore
Una maglietta dell'inno nazionale con un grande 1, con i colori della bandiera italiana e un cuore
Inno Mameli a scuola, si' della Camera

La Commissione Cultura della Camera ha approvato in sede legislativa il ddl che promuove l'insegnamento dell'Inno di Mameli nelle scuole e istituisce la "Giornata dell'Unità nazionale, della Costituzione, dell'Inno e della Bandiera" il 17 marzo. La legge che unifica le proposte di Paola Frassinetti (Pdl) e Maria Coscia (Pd) è passata con il voto contrario della Lega; il gruppo misto, cui aderisce la Svp, che in Alto Adige aveva sollevato obiezioni, ha votato invece a favore. Ora l'esame passa al Senato. Secondo le deputate promotrici "il fatto che abbiamo risolto qui la questione Altoatesina facilita le cose anche al Senato". Per venire incontro alla recriminazioni della minoranza tedesca, la Commissione ha approvato e aggiunto al testo del ddl, di un solo articolo che mette insieme due proposte di legge che giacevano da tempo alla Camera, un emendamento del deputato della Svp Karl Zeller in cui si precisa che la legge si applica a tutte le scuole, ma nel rispetto delle minoranze tutelate dall'articole 6 della Costituzioni. A questo punto - risponde Frassinetti - non si potrà nemmeno dire che i ragazzi saranno obbligati a cantarlo. Di canto nella legge non si parla, si dice espressamente 'insegnamento'. Ma conoscendolo sarà più facile anche cantarlo". "L'Inno d'Italia va studiato - aggiunge - non si canta solo quando c'é la nazionale. Tra l'altro insegnandolo si insegna la storia d'Italia. La Lega a mio avviso ha votato contro proprio perché non conosce l'Inno". "Non si tratta - secondo Coscia - solo di trasmetterlo ai ragazzi e ai bambini ma di farglielo condividere, per questo va insegnato a scuola". Un anno dopo le celebrazioni del 150\mo dell'Unità d'Italia si fa un passo avanti nello studio delle radici culturali e politiche del Paese, concludono le deputate, che ora auspicano un passaggio veloce al Senato. Palazzo Madama dovrà decidere se approvare il testo in sede legislativa, con l'iter abbreviato, o procedere con il passaggio in Aula.

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni