Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Pistola killer era carica con sei colpi

Prima di uccidersi aveva ricaricato completamente l'arma

15 dicembre, 18:54
Sangue e terrore a Firenze, nella foto in alto a sin. il killer
Sangue e terrore a Firenze, nella foto in alto a sin. il killer
Pistola killer era carica con sei colpi

FIRENZE - Quando Gianluca Casseri è stato sorpreso dalle forze dell'ordine nel parcheggio sotterraneo di San Lorenzo aveva appena ricaricato completamente la sua 357 Magnum. La pistola è stata infatti trovata con 5 colpi ancora da esplodere, oltre a quello che il killer si è sparato per suicidarsi. E' quanto hanno accertato gli inquirenti. Casseri, dunque, quando aveva appena sparato ai due senegalesi rimasti feriti al mercato di San Lorenzo era probabilmente intenzionato a sparare ancora e, forse, di compiere un altro raid. Tanto è vero che, dopo aver esploso i colpi della sua arma contro i due aveva nuovamente riempito il tamburo della 357 Magnum. Tuttavia, vistosi scoperto e circondato dagli agenti di polizia e dai carabinieri, non ha sparato contro di loro ma ha rivolto la pistola contro la gola e si è sparato. Nell'auto sono stati trovati inoltre i bossoli dei colpi appena sparati contro i due senegalesi e che il killer aveva rimosso dal tamburo, mentre altri proiettili ancora da usare erano nel marsupio che aveva con sé, e alcune bustine di zucchero che, Casseri, diabetico, aveva conservato.

I TRE FERITI SONO IN CONDIZIONI STABILI  - Condizioni stabili per i tre senegalesi feriti l'altro ieri da Gianluca Casseri nei due agguati in piazza Dalmazia e presso il mercato di San Lorenzo. E' quanto si apprende da fonti sanitarie. I tre feriti sono in prognosi riservata: Moustapha Dieng, 34 anni, all'ospedale di Careggi; Sougou Mor, 32 anni, e Mbenghe Cheike, 42 anni, all'ospedale di Santa Maria Nuova.

APERTO FASCICOLO SU MESSAGGI WEB - Con procedura d'urgenza il procuratore capo di Firenze Giuseppe Quattrocchi ha aperto un fascicolo sui messaggi che inneggiano sul web agli omicidi dei senegalesi commessi da Gianluca Casseri. Lo ha confermato lo stesso procuratore. Sul web, infatti, fin dai primi omicidi di piazza Dalmazia sono comparsi numerosi messaggi che inneggiano all'azione messa in opera da Casseri. "Sono state avviate le indagini per identificare gli autori di questi messaggi", ha detto Quattrocchi.

 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni