Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Psicanalista, perversioni crescono, dietro c'e' doppia vita

'Nuove generazioni convinte che si può fare qualsiasi cosa'

21 marzo, 16:12
Il garage in cui si e' svolto il gioco erotico
Il garage in cui si e' svolto il gioco erotico
Psicanalista, perversioni crescono, dietro c'e' doppia vita

di Elisabetta Guidobaldi

ROMA - Le perversioni in campo erotico "sono in aumento" e questo viene "legittimato" anche "dal mondo della musica" con immagini sempre più frequenti di "donne in guepiere" e "uso della frusta" che favoriscono il concetto di un "sesso senza limiti e senza confini". Lo afferma la psicanalista e scrittrice, Vera Slepoj, che, in un'intervista all'ANSA, è intervenuta in merito al tragico epilogo di un gioco erotico, a Roma, finito con la morte di una 24enne e il ricovero in gravi condizioni di un'altra ragazza di 23 anni. "Non si tratta di moralismo - precisa Slepoj - qui il problema è di salute mentale".

"Negli ultimi anni - ha spiegato - c'é stata una profonda trasformazione e ora le nuove generazioni sono convinte che si può fare qualsiasi cosa". In questa mancanza di regole e limiti si innesca anche un "aumento della sottovalutazione della pericolositàe della dipendenza psicologica".

Dietro "c'é quasi sempre una doppia vita" e una "cultura dell'eccesso irreversibile". Giovani ragazze e uomini adulti: "Due mondi che si incrociano. L'adulto con le sue perversioni, che sono forme di ossessione, e la sua irresponsabilità, senza nessun principio morale o etico, e le giovani, per una forma di potere". "Quando un individuo ha bisogno di emozione estrema - spiega ancora Slepoj - siamo all'interno di un processo patologico. E' una frenesia che funziona come una sorta di antidepressivo che ha come contraltare l'uso di qualsiasi strumento in grado di eccitare l'annullamento di una personalità insoddisfacente in questi meccanismi".

"Questi giochi - prosegue la psicanalista - iniziano col guardare film molto hard o con Internet. In gergo si chiama 'messa in atto', quando cioé le fantasie si rendono reali". Da qui la preparazione meticolosa del gioco. "Un appagamento da disperazione e un'esasperazione del corpo che - dice Slepoj - va distinto nettamente dal sesso come armonia". Grandi città o province, quali sono i luoghi più a rischio? "I luoghi a rischio sono tutti quelli - conclude Slepoj - dove c'é più difficoltà a tenere il controllo sociale e poi quelli dove la trasgressione è facilitata da una maggiore disponibilità economica".

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni