Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Dieci regole eco-drive, per guida ecologica ed economica

Decalogo di Legambiente, prima regola cambia marcia spesso

06 agosto, 12:56
L'esodo estivo
L'esodo estivo
Dieci regole eco-drive, per guida ecologica ed economica

ROMA - Autostrade da "bollino nero", oggi, per quello che si annuncia come il fine settimana più trafficato dell'anno. E per gli automobilisti arrivano 10 regole 'Ecodrive' per guidare l'auto in modo ecologico, economico e sicuro. A proporre il decalogo è Legambiente sottolineando che "negli ultimi decenni la tecnologia e le prestazioni di tutti i motori sono migliorate rapidamente, ma la maggior parte dei conducenti non ha altrettanto migliorato il proprio stile di guida". Per questo l'associazione rilancia il programma europeo di guida consapevole dell'ambiente, Ecodrive, che promette riduzione dell'incidentalità, delle emissioni inquinanti e del rumore, oltre al risparmio economico. La prima regola è cambiare marcia il più presto possibile. Passando alla marcia superiore a 2000 giri/m nei diesel e a 2.500 giri/m nei motori a benzina si riesce ad abbattere i consumi di almeno il 6-7 per cento. Fondamentale è non spingere troppo sull'acceleratore, perché sopra i 110 km all'ora i consumi si impennano. In un percorso autostradale di 150 Km, viaggiando a 110 invece che a 130 si risparmia il 25% di carburante e si arriva a destinazione solo 12 minuti dopo. L'importante è poi mantenere una velocità costante: senza brusche accelerazioni e frenate i consumi scendono del 10%. Alla guida occorre anticipare gli andamenti del traffico. Rivedendo la velocità necessaria in prossimità di semafori e in caso di sorpasso di veicoli lenti si risparmia fino all'8%. Un altro 3% di consumi in meno si ottiene decelerando per tempo, mentre spegnere il motore in coda fa risparmiare fino al 10%. Buona pratica è evitare i carichi inutili. Cento kg in più su un'auto di classe media fanno aumentare i consumi del 10%. Portapacchi e porta sci incrementano il consumo del 5-8 per cento, i contenitori aerodinamici per i bagagli del 16% e i pacchi ingombranti scoperti che vengono caricati sul tettuccio posso far segnare anche un +40%. Climatizzatore e aria condizionata sono optional con cui non esagerare, nonostante il caldo. Raffreddare l'abitacolo di 8 gradi, con temperature esterne di 30 gradi e specialmente quando si staziona nel traffico, fa aumentare il consumo del 16-20 per cento. Infine la regola d'oro, e non solo per il portafoglio, è rispettare i limiti di velocità: si evitano multe, incidenti e lo stress da volante.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni