Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Abusi su arrestata, militare in manette

Comandante carabinieri violenta 11 donne

23 giugno, 18:24
Abusi per 48 ore su donna, militare in manette
Abusi per 48 ore su donna, militare in manette
Abusi su arrestata, militare in manette

di Igor Greganti

MILANO - Era arrivata in Italia da pochi giorni dalla Polonia, senza conoscere una parola di italiano. L'avevano subito arrestata per un banale furto in un centro commerciale e poi portata nella cella di sicurezza di una stazione dei carabinieri, in attesa del processo.

E' stato proprio là, in quella caserma in un piccolo comune alle porte di Milano, che la ragazza, appena 19 anni, è andata incontro stando alle indagini della Procura milanese a una terribile umiliazione: abusata per due giorni dal militare più alto in grado. Così il comandante della stazione dei carabinieri di Parabiago, Massimo Gatto, 47 anni, è finito oggi in carcere per aver costretto la ragazza a subire 48 ore di violenze. Ma non solo.

Emerge dalle indagini coordinate dal procuratore aggiunto, Pietro Forno, e dal pm Cristiana Roveda oltre dall'ordinanza firmata dal gip Enrico Manzi, che il maresciallo sarebbe anche un violentatore seriale. Nei capi di imputazione, infatti, gli vengono contestati altri sei episodi nei confronti di altrettante donne di cui l'uomo avrebbe abusato o che avrebbe cercato di molestare.

Prostitute o donne che per una denuncia o per un consiglio si erano presentate in caserma. Inoltre, gli investigatori del nucleo operativo del Comando provinciale di Monza hanno individuato altre quattro donne che hanno subito abusi dal militare, alla fine degli anni '90. In questo caso, pero', i fatti di reato risultano prescritti.

Il sospetto degli inquirenti inoltre è che ci siano anche altre vittime e per questo Forno, che guida il pool 'reati sessuali', ha lanciato un invito a tutte "le persone che hanno avuto esperienze similari" di rivolgersi ai carabinieri o alla stessa Procura di Milano. La ragazza polacca era stata arrestata il 15 gennaio scorso per aver rubato dei giochi elettronici in un centro commerciale. E' stata rinchiusa nella camera di sicurezza della stazione, in attesa del processo per direttissima. Il comandante Gatto, stando all'ordinanza, le si è subito avvicinato, invitandola a uscire dalla cella per fumarsi una sigaretta con lui in bagno, dove poi sarebbero avvenuti gli abusi. Ripetuti anche nelle ore successive e il giorno seguente, non in cella ma sempre dentro la caserma. La ragazza dopo aver patteggiato la pena il 17 gennaio in Tribunale, si è precipitata negli uffici della Polfer di Milano per presentare la denuncia per le violenze subite. Denuncia che è stata trasmessa al pm di turno che ha subito ascoltato il racconto della giovane.

Gli inquirenti hanno poi raccolto le testimonianze dei colleghi del comandante, dalle quali è emerso che l'uomo poteva aver avuto gli stessi atteggiamenti con altre donne, le quali invitate a denunciare in passato, non l'avevano fatto. Sentite dai pm nell'inchiesta, però, sei donne, tra cui due sorelle, hanno raccontato di aver subito violenze o tentativi di violenza, tra il 2004 e il 2010. Tra queste, emerge dall' ordinanza, ci sono una prostituta romena, una ex prostituta che si era presentata in caserma per una denuncia, un'altra donna che era andata nella stazione per un problema con la patente, altre due che si erano presentate per una denuncia.

Infine, anche una donna che era andata nella stazione a esporre la sua difficile situazione coniugale. In più, i pm sono riusciti a ricostruire anche gli abusi sessuali subiti da altre quattro donne negli anni Novanta, ma quei fatti sono oramai prescritti. Gatto è accusato di violenza sessuale aggravata per aver agito nei confronti di una persona in stato di privazione della libertà, di concussione sessuale e perquisizione arbitraria, perché avrebbe perquisito la ragazza straniera, quando già erastata controllata da un militare donna. L'interrogatorio di garanzia è fissato per venerdì davanti al gip Manzi.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni