Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Afghanistan: L'addio a Congiu, a Pontecorvo in 4 mila

A Ciampino gli onori militari con La Russa e Letta

07 giugno, 21:48
Un momento del funerale del tenente colonnello Cristiano Congiu
Un momento del funerale del tenente colonnello Cristiano Congiu
Afghanistan: L'addio a Congiu, a Pontecorvo in 4 mila

PONTECORVO (FROSINONE) - Una giornata di forte commozione e dolore per l'ultimo saluto al tenente colonnello Cristiano Congiu. La città di Pontecorvo, a Frosinone, dove vive la famiglia del carabiniere ucciso venerdì scorso in Afghanistan, si è fermata oggi per l'addio al militare che per otto anni aveva guidato la Compagnia locale dell'Arma. Il sindaco ha proclamato il lutto cittadino e quasi quattromila persone hanno affollato la cattedrale di San Bartolomeo, in pieno centro storico, dove si è svolto il rito funebre officiato dal vescovo di Sora, mons. Filippo Iannone. Durante l'omelia l'alto prelato ha richiamato, prendendo spunto da una lettera di San Paolo, il valore del carabiniere e il suo coraggio, ricordando la figura, l'impegno e il valore umano di Cristiano Congiu. Il vescovo ha donato, dopo averla appoggiata per pochi secondi sul feretro del tenente colonnello, una coroncina alla madre e alla moglie del militare ucciso.

In prima fila, oltre alla consorte e ai genitori distrutti dal dolore, i parenti e i colleghi di Congiu che hanno portato a spalla la bara, salutata all'arrivo a Pontecorvo da un lungo applauso da centinaia di persone che erano in attesa del rientro della salma nella cittadina in provincia di Frosinone. Numerose le autorità presenti al funerale, come il sottosegretario Guido Crosetto. Presenti anche il presidente della provincia Antonello Iannarilli, il presidente del Consiglio regionale del Lazio Mario Abbruzzese, il prefetto di Frosinone Paolino Maddaloni, il comandante generale dell'Arma dei carabinieri Leonardo Gallitelli, che è stato sempre vicinissimo ai familiari del tenente colonnello ucciso in una località della valle del Panjshir, nell'Afghanistan nord-orientale. In mattinata, nell'istituto di medicina legale dell'università La Sapienza di Roma, diretto dal professor Paolo Arbarello, è stata invece effettuata l'autopsia sull'ufficiale ucciso. Ferite da colpi d'arma da fuoco al petto e al viso: hanno stabilito i primi accertamenti. Il lungo giorno dell'addio all'ufficiale dei carabinieri era cominciato questa mattina all'aeroporto di Ciampino dove a rendere omaggio alla salma del ten. Colonnello Cristiano Congiu, erano presenti il ministro della Difesa, Ignazio La Russa ed il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianni Letta.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni