Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Punta da medusa donna muore in spiaggia in Sardegna

Deceduta per uno shock anafilattico, dopo essere rimasta ustionata dal contatto con una medusa

25 agosto, 21:59
Una locandina che indica le diverse specie di meduse
Una locandina che indica le diverse specie di meduse
Punta da medusa donna muore in spiaggia in Sardegna

ROMA - "Non c'erano mai stati casi di punture mortali di medusa nel Mediterraneo. Questo è il primo. La Physalia Physalis, questo il nome scientifico della medusa responsabile, c'é sempre stata ma ora è più presente". Non ha dubbi il professor Ferdinando Boero, professore di Zoologia e Biologia marina all'Università del Salento e a capo del progetto di avvistamento 'Occhio alla medusa', sulla tipologia di medusa che avrebbe punto una donna in Sardegna, a Villaputzu, provocandole uno choc anafilattico che l'ha uccisa.

Secondo la tossicologa Maria De Giacomo, del Centro antiveleni del Policlinico Gemelli di Roma, anche se solo l'autopsia dirà le esatte cause del decesso della donna "sembrerebbe molto probabile che ci siano state cause concomitanti o una patologia pre-esistente, pur non potendosi escludere uno choc anafilattico". "Reazioni sistemiche come quella avvenuta in Sardegna sono molto rare - aggiunge De Giacomo - e nel Mediterraneo questo potrebbe essere il primo caso, di cui abbiamo notizia, in questi ultimi decenni". Cosa fare allora? Quando si viene ustionati non bisogna usare l'ammoniaca che aumenta l'infiammazione.

"Quello che conviene fare - afferma la dottoressa De Giacomo - è, mediante una superficie dura, un coltello o una carta di credito se non si ha di meglio, togliere i filamenti passando la superficie di taglio sul punto colpito e poi sciacquare con acqua di mare o con acqua e aceto. Meglio una crema cortisonica se la si ha. Tutto questo va bene per un effetto localizzato. In caso invece di sintomi sistemici è importante fare un'assistenza di supporto cardiorespiratorio, cosa che, a quanto pare, sarebbe stata fatta alla signora in Sardegna". Guardando da vicino questi organismi marini, per quanto riguarda in particolare la Physalia Physalis, spiega il biologo Ferdinando Boero, non è propriamente una medusa ma un suo parente stretto, della famiglia degli idrozoi.

L'allarme era arrivato all'inizio del mese dalla Spagna, dalla Costa Blanca nei pressi di Alicante, dove le Physalia si erano presentate improvvisamente così numerose tanto da costringere alla chiusura delle spiagge per preservare l'incolumità dei bagnanti. "Il nome italiano della medusa - prosegue Boero - è Caravella portoghese. Entra nel Mediterraneo dalle acque di Gibilterra. E' un sifonoforo che galleggia, con un'enorme vescica d'aria. Il corpo dell'animale non è molto grande ma i tentacoli possono essere lunghi anche 20 metri. Punge in un solo punto con un lungo tentacolo. Se la medusa è robusta, e se la puntura si verifica mentre l'animale sta pescando, i sintomi, in chi ne è vittima, sono molto forti, simili a quelli di una fortissima scarica elettrica, e il segno che rimane è come quello di un ferro rovente appoggiato sulla pelle".

"L'incremento di meduse in tutto il Mediterraneo e in tutti gli oceani - prosegue Boero - è dovuto alla sovrappesca. Si pescano troppi pesci, che sono sia predatori sia competitori delle meduse. La seconda causa deriva dal riscaldamento globale, che ha allargato il periodo riproduttivo". L'esperto di biologia marina conclude però con un appello a non spargere inutili allarmismi: "Specie d'estate sono molto frequenti anche le punture di ape o di calabrone, ma non è che per questo uno non va più in campagna. Quest'anno la Physalis é stata avvistata molto in Corsica, in Sardegna e in Sicilia. Proprio in Corsica, lo scorso anno, c'era stato un altro episodio di puntura, non mortale".

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni